Missing: 1×08 – “Risposte”
giugno 19, 2012
Mentre Giancarlo e Becca corrono per trovare Azimov, Violet e Dax cercano di catturare Becca: un altro pericolo è in agguato. Ottavo episodio di Missing, trasmesso il 18 giugno su Fox.

Nell'ottavo episodio di Missing, dal titolo “Risposte”, tutta la CIA ritiene Becca responsabile della morte di Ortega, ma Dax è convinto che ci sia anche un complice e sospetta di Martin e Giancarlo.

Violet e il figlio di Azimov seguono Becca, determinati ad ucciderla, ma la donna riesce ad avere la meglio sui due.

Nel frattempo, Michael riesce a fuggire alla catture e raggiunge l'ospedale per aiutare Oxana. A prelevarlo arriva Martin.

Becca chiede aiuto a Giancarlo, l'unico che crede nella sua innocenza, riescono a trovare Azimov, grazie ad un indizio sentito durante la breve prigionia diBecca.

Becca viene raggiunta dal marito Paul, che le comunica, prima di stordirla, che, in cambio della propria vita e delle azioni, Azimov libererà Michael.

In chiesa c'è una sparatoria che vede coinvolti Paul, Becca, Giancarlo, Azimov e il figlio. Colpo di scena, il giovane uccide il padre e si schiera dalla parte di Becca.

Squilla il telefono di Azimov, dall'altro capo c'è Martin, l'agente zero, che ora ha in mano Michael.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv