Missing: 1×06 – “Fuga in Russia”
giugno 5, 2012
Michael è riuscito a scappare con Oxana, mentre Becca non è riuscita ad abbracciare il figlio per un soffio. Sesto episodio di Missing, trasmesso il 4 giugno su Fox.

Nel sesto episodio di Missing, dal titolo “Fuga in Russia”, Becca riesce a disarmare tutti i congegni esplosivi nella baita di Paul, un tocco d romanticismo in una storia davvero cruda: il codice per disattivare la bomba sono le coordinate del luogo dove moglie e marito si sono incontrati la prima volta.

Becca inizia a frugare tra le carte di Paul e trova cartine del posto e un tracciato di percorso ferroviario, la situazione appare più chiara: la Helios, la compagnia di Victor Azimov, è implicata nel contrabbando, l'uomo era il contatto di Paul negli anni '90. Qualcosa va storto, un agente fa scattare un altro allarme e una volta scappati fuori, non possono far altro che guardare la baita saltare in aria con dentro molte altre informazioni importanti.

Becca, adesso, vuole andare al punto di snodo dei suoi traffici per cercare indizi sull'implicazione di Victornel rapimento del figlio, ma il capo della CIA, appena arrivata con l'elicottero sul posto, nega il permesso, avendo dei sospetti sulla donna.

Ovviamente, questo non ferma Becca che ruba l'elicottero e giunge a Mosca.

Intanto, Paul è riuscito a recuperare le azioni, mentre Michael che stringe un legame sempre più forte con Oxana è intenzionato a scappare il giorno seguente, ma il suo carceriere ha dei sospetti e requisisce l'insulina a Oxana e il telefono a Michael, dopo che questi è riuscito a mandare un messaggio di soccorso all'amica della madre. Oxana assale il suo carceriere e lei e il ragazzo, finalmente, riescono a scappare.

Grazie a Giancarlo, Becca ascolta il messaggio: Michael è vivo e vicino, lo sente. Becca si reca alla Helios per avere un faccia a faccia con Victor che ha il sopravvento sulla donna e la conduce alla villa dove era rinchiuso il figlio. Non aveva fatto i conti con Becca, che si libera e inizia a cercare il figlio, che nel frattempo è riuscito a salire sul treno, sotto gli occhi di Becca che non riesce a fermarlo, perché viene arrestata dalla CIA. Ma Michael e Oxana non sono soli, sul treno c'è il loro carceriere.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv