Misfits: il 4 marzo va in onda su Fox il primo episodio della terza stagione
marzo 4, 2012
La serie Misfits è pronta a farci divertire con la terza stagione, in onda da domenica 4 marzo su Fox. Le nostre canaglie ci sorprenderanno con nuovi super poteri, e ci sarà un nuovo ingresso: Rudy, il quale sostituirà il ruolo di Nathan.
Stasera su Fox è andata in onda la prima puntata della terza stagione della serie Misfits: un gruppo di giovani  “disadattati”, dopo aver commesso crimini di vario genere, sono indotti a prestare il servizio sociale alla Community Center. Il teen drama inglese ha ottenuto immediatamente gran successo, soprattutto per la trama borderline, la quale caratterizza i cinque personaggi, e per le scene molto cruenti. Una tempesta di pioggia e fulmini colpisce le piccole canaglie, trasformandoli in supereroi con poteri legati, principalmente, alle loro ansie, paure ed insicurezze. Kelly, preoccupata costantemente del giudizio della gente, diventerà telepatica; Curtis riesce a portare indietro il tempo; Alisha è capace di sedurre qualsiasi persona al solo sfioramento della pelle; Simon, mai preso in considerazione, diventa invisibile e Nathan, uno degli ultimi a scoprire il proprio potere, è immortale. Nella seconda stagione i nostri super eroi hanno dovuto superare infiniti ostacoli, come la morte delle due ragazze Kelly e Alisha, riportate entrambe indietro nel tempo con l’aiuto di Curtis. Oltre ai pericoli, i cinque hanno avuto la possibilità di rafforzare il loro rapporto di amicizia, capaci di prendere decisioni importanti come la vendita dei propri poteri ad un personaggio ignoto, Seth, abile nell’impossessarsene per rivenderli successivamente. Sarà proprio nella nuova stagione che i ragazzi acquisiranno nuovamente i poteri, con una piccola differenza: questa volta saranno diversi dai precedenti, non più collegati alle loro insicurezze e poi ci sarà l’entrata di un nuovo protagonista: Rudy, il quale prenderà il posto di Nathan. Misfits è diventato un vero fenomeno, tanto da registrare nel Regno Unito un indice di ascolto pari quasi a 2 milioni di telespettatori. Assolutamente un teen drama simpatico e divertente, capace anche di coinvolgere con il proprio humor nero. A questo punto, non ci rimane che rimanere ipnotizzati davanti agli schermi e goderci il primo episodio: “Pericolo in agguato”.