L’olimpiade nascosta: anticipazioni seconda e ultima puntata 28 maggio 2012
maggio 28, 2012
Ecco alcune anticipazioni di cosa vedremo nella seconda e ultima puntata de L'olimpiade nascosta, in onda lunedì 28 maggio, in prima serata, su Rai Uno. Protagonisti Cristiana Capotondi e Alessandro Roja.

Sorpresi mentre disputano la prima gara di pallavolo, gli atleti vengono puniti e picchiati a sangue dai nazisti.

Nel frattempo, Joel (Milos Janosevic) viene strappato dalle cure di Kasia (Cristiana Capotondi) e portato al Campo 27, il campo di transito vicino a quello in cui Mario è prigioniero. Così, pur di stare accanto a quello che ormai considera suo figlio, Kasia si consegna alla polizia militare per essere internata anche lei. E neanche Mario (Alessandro Roja) riuscirà a fermarla e farle cambiare idea.

Intanto il capitano Weber (Marek Vasut) ha cambiato idea: lascerà che i prigionieri disputino le gare, ma la Germania prenderà parte alla tredicesima Olimpiade.

Se in un primo momento gli atleti si rifiutano di gareggiare contro i nazisti, poco dopo, spinti da Mario e da Alex (Gary Lewis), decideranno di accettare la proposta di Weber: i partigiani infatti approfitteranno che i tedeschi sono distratti dalle gare olimpiche per liberare i prigionieri del campo 27.

Leggi il riassunto della prima puntata.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv