Le tre rose di Eva: riassunto nona puntata 30 maggio 2012
maggio 31, 2012
Eva si mette in contatto con Alessandro: vuole raccontargli la verità sulla morte di Luca, ma prima deve far in modo che Aurora si allontani da Villalba. Così Alessandro mente ad Aurora, che parte per Roma. Intanto Ruggero incastra Edoardo e Matteo con l'aiuto di Scilla: presto l'azienda dei Monforte sarà sua.

Edoardo (Luca Capuano) è di buon umore da quando ha soffiato il posto di presidente dell’azienda ad Alessandro: adesso sono lui e Elena (Licia Nunez) il futuro delle Cantine Monforte.

Aurora (Anna Safroncik) chiama Alessandro (Roberto Farnesi) per dirgli che la donna che hanno visto in Francia era veramente sua madre: è venuta a Primaluce ma è andata via subito dopo aver detto loro di non cercarla mai più.

Intanto Eva (Barbara De Rossi) nasconde i documenti e chiama Alessandro: gli dirà il nome dell’assassino di suo padre, ma non è stata lei, amava Luca e le sue figlie, ma ha finto di essere morta per paura.

Matteo (Rocco Giusti) è di nuovo da Scilla: deve avere ancora un po’ di pazienza, non può creare uno scandalo proprio adesso. Ma Ruggero Camerana (Luca Ward) ha ascoltato tutto: con uno scandalo come questo, l’azienda dei Monforte sarà presto sua.

Tessa (Giorgia Wurth) va a trovare Bruno (Francesco Arca) ma l’uomo di Ruggero la segue.

Aurora dice ad Alessandro che devono tornare in Francia e scavare nel passato di sua madre. Ma Alessandro è costretto a mentirle: lui ha chiuso con il passato, adesso ha un figlio di crescere e deve far funzionare il suo matrimonio. Tra loro è finita e deve andarsene.

Scilla usa Sofia per incastrare Matteo: adesso hanno la confessione di quanto è accaduto davvero in Afganistan.

Aurora è distrutta e dice a Marzia (Karin Proia) e alla nonna Ottavia (Paola Pitagora) che andrà via da Villalba.

Alessandro ha fatto quello che Eva gli ha chiesto, anche se stare lontano da Aurora lo far star male. Eva gli fa il nome di Camerana: lui è uno di quelli da cui si deve guardare.

Scilla comunica a Ruggero che ha Matteo in pugno: da domani i Monforte non avranno neanche il coraggio di uscire di casa.

Aurora va a trovare Edoardo: parte per Roma e voleva salutarlo.

Ruggero si presenta da Edoardo con il giornale in mano: il loro accordo non vale più e presto si prenderà la loro azienda. Così Edoardo si precipita da Matteo: è per colpa sua che perderanno l’azienda.

Alessandro viene a sapere da Scilla dei piani di Ruggero: ma come faceva a sapere di Matteo?

Livia (Fiorenza Marchegiani) si presenta da Scilla: sa che dietro a questa storia ci sono lui e Ruggero. Ma c’è una cosa che l’avvocato non sa: Matteo è suo figlio. Adesso come si sente ad avergli rovinato la vita? Lo deve aiutare con i militari e lo proteggerà da Ruggero.

Ruggero intanto fa una sorpresa a Tessa e la porta a Primaluce dove due uomini picchiano Bruno e gli uccidono il cane.

Eva vede Tessa con Ruggero e chiama Alessandro e gli chiede di aspettare fino a domani: ha ancora dei conti in sospeso.

Edoardo è in difficoltà con le banche e sospetta che Alessandro gli sta nascondendo qualcosa. Così lo affronta: deve scusarsi con lui ma ha agito per gelosia di Aurora. Ora però vuole dare una lezione a Ruggero. Ma Alessandro non si fida più di lui ed è sicuro che presto Ruggero avrà problemi più grandi che pensare alla loro azienda.

Bruno mette in guardia Tessa, ma la ragazza si mostra dure con lui e lo caccia di casa, mentre Ruggero assiste alla scena.

Eva si presenta a casa di Livia: si ricorda cosa le ha fatto otto anni fa? La ha buttata giù da una scogliera. Così ha finto di essere morta per paura, ma da stanotte sarà lei a far paura a loro. Livia corre da Ruggero: Eva ha minacciato di vendicarsi.

Alessandro decide di confidarsi con Edoardo: Eva è viva e ha le prove per incastrare Ruggero. Ma non devono commettere errori.

Edoardo prende la pistola di Alessandro, poi dice a Elena e Livia di Eva e Alessandro. Ma le due donne devono avere quei documenti prima di Alessandro o la pagheranno cara anche loro.

Eva affronta Ruggero: non ha intenzione di dargli documenti e che non tenti di rifarsi su Tessa o gliela farà pagare: anche lui ha una figlia.

Tessa lascia Ruggero e chiede ospitalità a Laura.

Alessandro comunica a Edoardo che l'indomani incontrerà Eva per avere da lei quei documenti, ma il fratello gli sostituisce il telefono e si mette in contatto con la donna: andrà lui al suo posto.

Così, all'insaputa del fratello, Edoardo si presenta nel nascondiglio di Eva e, pur di avere quei documenti, le spara.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv