Le tre rose di Eva: anticipazioni dodicesima e ultima puntata 20 giugno 2012
giugno 14, 2012
Ecco alcune anticipazioni su cosa accadrà nell'ultima puntata di “Le tre rose di Eva”, in onda mercoledì 20 giugno, in prima serata, su Canale 5. Protagonisti Roberto Farnesi, Anna Safroncik e Luca Capuano.

Ruggero Camerana (Luca Ward) è in carcere e parlerà solo se saprà che sua figlia Viola (Victoria Larchenko) sarà al sicuro. In molti hanno paura di quello che potrà dire, soprattutto i "fratelli", ma anche Edoardo (Luca Capuano) che adesso teme per la propria incolumità.

Quest'ultimo accetta la proposta dell'avvocato Scilla di consegnargli i documenti sottatti a Eva in modo che vengano ritrovati tra le carte di Ruggero e lo incastrino per entrambi gli omicidi: quello di Luca Monforte, che ha ucciso per una questione di soldi, e quello di Eva Taviani, uccisa invece perché lo teneva in pugno per vendicarsi della morte di Luca.

Ma é stato davvero lui?

Nel frattempo Matteo (Rocco Giusti) non ha smesso di indagare e sospetta di Edoardo. Il fratello, messo alle strette, lo tratterà molto duramente.

Tessa (Giorgia Wurth), libera da Ruggero e di vivere la sua storia con Bruno (Francesco Arca), ha un incontro con la ex moglie di Attali: la donna non permetterà che la loro figlia torni a vivere con lui soprattutto adesso che frequenta una donna come lei.

Anche Alessandro (Roberto Farnesi) affronta Edoardo e pretende da lui la verità. Possibile che abbia agito solo perché geloso di Aurora (Anna Safroncik)?

Aurora e Alessandro sono a un passo dalla verità: riusciranno dunque a far luce sui motivi che hanno causato la morte di Luca Monforte, Riccardo, Angela, il maresciallo Corti, Monsignor Krauss ed infine Eva?

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv