Last Cop- L’ultimo sbirro è Mick Brisgau
luglio 11, 2012
La sorpresa di questa estate è la serie sul poliziotto di altri tempi, Mick Brisgau, interpretato da Henning Baum. È lui l'ultimo sbirro!

Il fatto: Un uomo si sveglia dopo vent'anni di coma e trova il suo mondo completamente stravolto. Dovrà riuscire ad adattarsi e svolgere il suo lavoro di poliziotto integrando il passato e il presente.

Il primo episodio di Last-Cop è andato in onda il 3 luglio su Rai Uno, ed è stato visto da un numero considerevole di spettatori, dando filo da torcere al finale di Dr. House!

In Germania, la serie è molto amata, altro indizio sul fascino che esercita la polizei in patria. Ulteriore testimonianza del suo successo è la riconferma per una quarta stagione, le indagini del detective Brisgau non sono pronte a chiudere i battenti tanto presto.

 Henning-Baum-last-cop (Henning Baum (39 anni) è Mick Brisgau, un detective che si risveglia dal coma dopo 20 anni!)

Per Mick, il ritorno in servizio è un vero e proprio viaggio nel tempo, il mondo è radicalmente mutato e per questa ragione non riesce ad abbandonare i metodi del passato, anche a costo di violare le procedure.

La serie cerca di far leva sulla nostalgia degli anni '80, fin dalle prime note della colonna sonora di apertura, cantata dallo stesso protagonista, grande patito dei Queen, che ha preso molto male la morte di Freddy Mercury.

Ma il burbero e macho poliziotto, interpretato da Baum, insegna anche che non bisogna vivere ossessionati dal passato, ogni epoca ha i suoi pregi che bisogna apprezzare e i suoi difetti che bisogna imparare ad accettare, senza rinunciare alla proprio modo di essere. Sarà, forse, questo il successo dell'ultimo sbirro?

Guarda la foto gallery!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv