Il Trono di Spade (Game of Thrones): anticipazioni 2×09 – “L’assedio” 2×10 – “Chiunque può essere ucciso”
giugno 7, 2012
Doppio appuntamento con Il Trono di Spade per l'8 giugno su SkyUno. Il finale di stagione si prospetta epico e pieno di colpi di scena da non perdere.

La lotta per il potere e le sfrenate passioni de Il Trono di Spade (Game of Thrones), seconda stagione, arrivano alla fine, con il none e decimo episodio.

In “L'assedio”, vedremo scontrasi la flotta di Stannis contro la potenza dell'Altofuoco dei Lannister, costretto a fare i conti con un'imprevista manovra del nemico.

Perso tutto il vantaggio, Stannis sarà costretto a far sbarcare i propri uomini rimasti e continuare la battaglia sulla terra ferma, pronti ad espugnare la città, difesa da un Re codardo.

Nelle Terre dell'Ovest, l'amore tra Robb e Talisa supererà tutte le barriere e imposizioni, contro il volere di Catelyn, i due si sposeranno in segreto, mentre continua la missione di Brienne per liberare Sansa e Arya dalla mani dei Lannister.

 

A Grande Inverno, Theon perderà velocemente il precario potere che era riuscito a conquistare, la minaccia è vicina e il prezzo sarà molto alto. L'unico modo per sopravvivere per i giovani Stark è dirigersi verso la Barriera.

A Qarth, Ser Jorah Mormont accompagnerà Daenerys Targaryen alla Casa degli Eterni, per cercare di recuperare i draghi, ma la magia che regna in quei luoghi rende tutto più difficile. Il destino si abbatterà sulla ragazza che verrà imprigionata insieme ai suoi figli, ma riuscirà a liberarsi e a vendicare gli affronti subiti.

Oltre la Barriera, Jon e i Guardiani della Notte faranno la conoscenza del generale degli Estranei, che cavalca un cavallo spettro. Davvero, chiunque può essere ucciso?

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv