Il Socio: anticipazioni 1×08 – “Capitolo otto”
maggio 17, 2012
Non c’è pace per l’avvocato McDeer, la mafia è un ombra invisibile che lo perseguita, mentre è indagato per la morte di Moxon. Il caso di Sarah Holt si fa sempre più complesso.

Nella prossima puntata de Il Socio, dal titolo “Capitolo otto”, vedremo l’avvocato Mitch McDeer affrontare un interrogatorio da parte della polizia.

Vogliono sapere che tipo di legami ha avuto con Martin Moxon e se il loro incontro è legato alla morte dell’uomo. I poliziotti non credono che si tratti di suicidio e accusano McDeer di averlo spinto dal balcone ed essersi dato, subito dopo, alla fuga.

Mitch, dal canto suo, cercherà di scoprire quali siano le vere ragioni che hanno indotto Moxon a commettere un gesto tanto estremo.

Sicuramente, c’è un collegamento con il caso di Sarah Holt e le informazioni che Moxon aveva intenzioni di passargli prima di essere interrotti dai misteriosi uomini che hanno fatto irruzione nella stanza d’albergo.

Anche Ray non resterà con le mani in mano e grazie ai suoi contatti e la sua attività da investigatore, riuscirà a capire che ci sono chiari indizi che portano a pensare che ci sia una cospirazione dietro tutto.

Mentre, Tammy e Abby scopriranno che qualcuno sta tentando da diverso tempo di depistare Mitch.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv