Il ritorno di Steven Culp e Lupe Ontiveros in Desperate Housewifes
Desperate Housewives
febbraio 24, 2012
“Disperate Housewifes”, La serie televisiva è ambientata a Wisteria Lane, fittizio quartiere della periferia americana, animato da passioni, segreti e misteri che caratterizzano le vite delle nostre affascinanti casalinghe Bree, Susan, Lynette e Gabrielle.
Nel fittizio quartiere di Wisteria Lane abitano le casalinghe disperate più amate del globo televisivo, offrendoci una miscela di commedia, dramma e mistero che caratterizza le vite dei personaggi in uno scenario della ricca hinterland americana, dove si infiammano segreti, scalpori e passioni. A Wisteria Lane tutto ha inizio con la morte di Mary Alice, scuotendo in particolare modo le quattro amiche Lynette, Bree, Susan e Gaby, unite più di prima. Molti interrogativi confondono il quartiere, soprattutto sulla causa, che sembrano interessare il marito Paul e il figlio Zach. Nelle case più bizzarre d’America, le housewifes combattano le loro dispute domestiche, nascondendo la loro personalità dietro delle maschere: Bree, fanatica della perfezione, tenta di salvaguardare il suo matrimonio con Rex, Susan cerca di sedurre il suo vicino, Mike Delfino, Lynette, ex donna in carriera, è in continua lotta con i suoi figli inquieti e Gabrielle tenta di nascondere la sua relazione adulterina al ricco marito Carlos Solis. La serie televisiva Desperate Housewifes, prodotta da Marc Cherry, ha catturato l’attenzione del pubblico, giungendo con successo all’ottava e ultima stagione tanto da essere considerata un fenomeno cult. Tanti colpi di scena caratterizzeranno gli episodi border line dell’ultima stagione, come il ritorno di Steven Culp, nel ruolo dell’ex marito di Bree, e di Lupe Ontiveros, mamma di Carlos. I due protagonisti, deceduti nelle trascorse stagioni, non interpreteranno dei fantasmi, ma ci sarà una sorta di flashback a farci rivivere momenti del passato. Se pensate che la vita di una casalinga possa essere noiosa, beh... vi sbagliate!