Il giovane Montalbano: giovedì 8 marzo in onda il terzo episodio: trama e anticipazioni
marzo 7, 2012
Ecco alcune anticipazioni sulla prossima puntata: mentre Salvo è alle prese con un difficile caso di rapimento lampo, tre nuovi personaggi fanno la loro prima comparsa nella serie.

“Ritorno alle origini”: è il titolo del terzo appuntamento con il giovane capo commissario di Vigàta. Ed è in questa puntata che entreranno in scena (e nella vita del protagonista) tre nuovi personaggi, così da ricomporre il mondo di Montalbano esattamente come i suoi fan sono abituati a conoscerlo ed amarlo.

Il primo ad entrare in scena è Mimì Augello (interpretato da Alessio Vassallo), il vicecommissario che oltre ad essere un ottimo poliziotto è anche un seduttore incallito. Ed è proprio perché ha un carattere molto diverso dal solitario ed introverso Salvo che, almeno all’inizio, il loro rapporto non sarà semplice.

E’ invece durante le indagini su un rapimento lampo di una bambina, oggetto di questa puntata, che Montalbano conosce Livia (Sarah Felberbaum). Finita la storia d’amore con Mery,  Salvo è pronto a innamorarsi di nuovo e a intraprendere una relazione con questa donna dal carattere forte e molto diversa da lui. Livia, corteggiata anche dall’audace vicecommissario Mimi, alla fine sceglierà Salvo.

Il terzo ed ultimo personaggio che impareremo a conoscere a partire da questa puntata è  Giuseppe Fazio (Beniamino Marcone), figlio di Carmine. Durante un’operazione di polizia infatti Carmine, che per Salvo rappresenta quasi la famiglia che non ha mai avuto, viene colto da un malore. E’ in questa triste occasione che Salvo fa la conoscenza di Giuseppe, anche lui in polizia, e che presto diventerà uno dei suoi più fidati collaboratori.