Il clan dei camorristi: anticipazioni quarta puntata 22 febbraio 2013
febbraio 11, 2013
Il clan dei camorristi Vi dà appuntamento a venerdì 22 febbraio, in prima serata su Canale 5, con la quarta attesissima puntata. Protagonisti Stefano Accorsi e Giuseppe Zeno.

La terza puntata de Il clan dei camorristi, in onda venerdì 8 febbraio, si è conclusa con la morte di Antonio Ruggero (Carmine Recano) e l'ascesa di Francesco Russo, detto O'Malese, (Giuseppe Zeno) a capo del clan; la stretta di mano tra quest'ultimo e l'imprenditore Michele Zagali (interpretato da Fabio Troiano): un accordo che permette alla camorra di espandere i suoi traffici anche nel Nord Italia.

Andrea (Stefano Accorsi), nonostante le sue preoccupazioni per il futuro, ha intanto deciso con la moglie Anna (Francesca Beggio) di avere un figlio. Infine Adriano, collega nell’Arma dei Carabinieri e amico di Marco Esposito, si è precipitato a casa del magistrato: ha scoperto chi è la talpa all’interno del commissariato che passa le informazioni a Francesco Russo: chi sarà dunque a comunicare a O’Malese ogni loro mossa?

Nel frattempo, il magistrato Esposito è chiamato ad indagare su una partita di droga tagliata male che gira a Castello di Aversa. Anche O Malese, ormai a capo del clan, cerca di scoprire chi sta rovinando i suoi traffici, scoprendo che è stato il boss Benedio a far circolare questa partita di roba.

Quando il traditore deciderà di collaborare con la giustizia, O Malese non si farà scrupoli a uccidere la moglie del camorrista e minacciare la vita del figlio…

Ricordiamo a tutti i fan della fiction “Il clan dei camorristi” che la messa in onda della quarta puntata, inizialmente prevista per lunedì 11, è stata posticipata a venerdì 22 febbraio, come sempre, in prima serata su Canale 5.