Happy Endings: riassunti episodio 2×03 “Positività” del 19 aprile 2012 su Fox
aprile 20, 2012
Puntata strepitosa di Happy Endings, seconda stagione. Il terzo episodio ha avuto un’ospite d’eccezione, Magan Mullally, la folle Karen di Will&Grace.

Nella terza puntata di Happy Endings, dal titolo “Positività”, ha fatto la sua comparsa, Dana, la madre di Penny, interpretata da Megan Mullally. Come sempre la sua presenza si è fatta sentire, dando alla puntata un tocco di familiarità e freschezza, i bei momenti passati in compagnia della folle Karen non si dimenticano facilmente.

L’episodio inizia proprio con Penny e i suoi amici che parlano dell’arrivo imminente in città di Dana. La donna è famosa nel gruppo per la sua solare presenza e la sua inesauribile carica di positività, da qui il titolo.

Giunta in città, Dana convince la figlia a cantare con lei nello show ad una fiera. La carriera da cantante non è decollata per Dana, nonostante tutto non sembra essere abbattuta dalla situazione.

Penny riceve una chiamata del suo patrigno che le annuncia il divorzio. Penny cade un po’ dalle nuvole, visto che la madre non aveva fatto parola del momento difficile che stava attraversando. Risentita, rifiuta di cantare con lei, per poi cambiare idea, vedendo la madre visibilmente abbattuta  e triste.

Divertentissima la performance delle due, con delle tutine abbinate estremamente vistose.

Nel frattempo, Dave scopre di avere tra i suoi antenati un nativo americano e decide, sotto consiglio di Dana, di sfruttare questa peculiarità etnica per far decollare il suo furgone dei panini.

Invece, Max si improvvisa guida turistica con la sua limousine, aiutato da Brad e Jane che, seguendo un corso di recitazione, sfruttano l’occasione per cimentarsi in improbabili imitazioni. Tutto va bene fino a quando discussioni sulla divisione dei guadagni mettono in crisi il trio di imbroglioni!

Ecco il video della canzone!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv