Fuori dal ring: riassunto episodio 1×01 “Ritorno al passato” del 30 aprile su Fox
maggio 2, 2012
È suonato l’ultimo gong per l’ex campione di boxe Patrick "Lights" Leary. Non è facile trovare un lavoro pulito se sei un pugile finito, ma si fa di tutto per mantenere la propria famiglia.

Il primo appuntamento con “Fuori da ring”, dal titolo “Ritorno al passato”, è stato costruito sul tipico rapporto tra pugile finito e senza soldi.

Infatti, arrancando tra i conti in rosso della propria palestra e racimolando qualche dollaro facendo qualche comparsata in imbarazzanti serate di Bingo, per l’ex campione Patrick Leary c’è poco da stare allegri.

In compenso ha una bella famiglia: tre figlie e una moglie che lo amano, un fratello-socio che gli procura discutibili lavori ma che vorrebbe vederlo risollevarsi, nipote e un padre che sembra sapere il fatto suo di ring e pugni.

Ma in conti si devono pagare, soprattutto quelli con il passato, infatti dopo ripetuti episodi di assenza e confusione, Patrick decide di andare dal medico e scopre che non gli rimangono ancora molti anni di lucidità perché è affetto dalla così detta demenza del pugile.

Per Patrick, detto Lights, si stanno spegnendo nuovamente i riflettori. In originale si presta meglio il gioco di parole, visto che il titolo è Lights Out.

A questo punto cede alla proposta del fratello di fare un lavoretto non proprio pulito per un mafioso locale e recuperare dei soldi di un creditore, ma la possibile svolta arriva nuovamente dal passato.

Il pugile con il quale ha combattuto il suo ultimo incontro vuole sfidarlo nuovamente. Patrick nell’incontro per il titolo stava vincendo, ma qualcosa è andato storto e ha perso, promettendo alla moglie di tirarsi fuori dal giro.

L’offerta di una allettante borsa, lo spinge a riconsiderare di riprendere a boxare e combattere per far suo il titolo perso anni prima.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv