Fringe: riassunto episodio 4×06 “Quelli che sono rimasti indietro” del 30 aprile su Steel
maggio 2, 2012
La Fringe Division ha bisogno dell’aiuto di Peter per risolvere un caso. Sesto episodio della quarta stagione di Fringe, in onda su Steel il 30 aprile!

Nell’episodio “Quelli che sono rimasti indietro”, sesto della quarta stagione di Fringe, un incendio molto strano ha fatto il modo che il palazzo della Divisione Fringe fosse proiettato indietro nel tempo di ben quattro anni.

La Divisione crede che questi salti temporali siano causati da Peter, e chiede spiegazioni al giovane. Peter non è la causa, infatti, anche lui viene coinvolto in questi salti temporali, tanto da spingerlo a credere  che non sia lui la causa, ma un altro individuo.

Gli eventi iniziano a diffondersi in molte città e Peter chiede l’aiuto di Walter, ma lo scienziato rifiuta e così Peter inizia le indagini supportato da Olivia e da Lincoln.

Le loro indagini non producono i risultati sperati, alla fine Walter si lascia coinvolgere e trova la maniera per localizzare il centro, la fonte primaria dei salti temporali.

Nel frattempo, in un’abitazione nelle vicinanze di Brooklyn, un uomo di nome Raymond sta dando una mano alla moglie a risolvere una equazione molto complessa. Un salto temporale riporta la casa nel momento presente e vediamo la moglie Kate, seduta nella sua camera, affetta dal morbo di Alzheimer.

La donna non riconosce neanche il marito, veniamo a conoscenza della ragione dei salti temporali: l’uomo ha costruito una macchina in grado di stabilizzare l’anno in cui la moglie era sana, un complesso meccanismo basato sull’equazione di Kate.

Peter, giunto presso la casa, cerca di capire qualcosa in più circa le visioni di Walter e Olivia, per sapere se i due ricordassero qualcosa circa i loro rapporti precedenti.

È il momento di fare irruzione nella casa, ma ciò è possibile sono con un macchinario costruito da Walter che si basa sul principio della gabbia di Faraday. Peter entra in casa, mentre Walter osserva dal suo laboratorio la scena.

Raymond mostra la sua macchina a Kate, che è sconvolta per cosa è riuscito a costruire il marito. Peter viene tramortito da Raymond, ma riesce comunque a riprendersi e stringere un accordo con l’uomo per fargli spegnere la macchina, dopo che Kate ha concluso l’equazione.

In realtà, Kate ha cancellato tutto il lavoro e Raymond lo viene a sapere dalla moglie mentre viene portato in prigione.

Tornati alla Divisione Fringe, Broyles  permette a Peter di trasferirsi a casa di Walter, non vedendo in lui un pericolo. Infine, Peter dice ad Olivia che in passato l'altra Olivia era importante e che lui farà di tutto per avere ciò che ha perso.

Guarda la fine dell'episodio!

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv