Centovetrine: riassunto puntata venerdì 23 novembre 2012
novembre 23, 2012
Maddalena conferma a Ivan i suoi sospetti: è stata lei a salvarlo, ma gli chiede anche di mantenere il segreto. Serena capisce che Zanasi vuole difendere Sorbov: è stato lui a picchiare Giovanna. Cecilia ha un piano per incastrare Giorgia.

Thomas (Brando Giorgi) che ha visto Margot con Giorgia, chiede spiegazioni a Cecilia (Linda Collini) e si arrabbia con lei per avere coinvolto ancora sua figlia. Come fa ad avere fiducia in lei? Nel frattempo il commissario chiama Cecilia: hanno trovato dei dati importanti tra quelli prelevati dal palmare della Federici.

Ivan (Pietro Genuardi) decide di affrontare Maddalena (Annamaria Malipiero): sa che è lei la donna che gli ha salvato la vita e vuole sapere perché.

Zanasi (Mauro Zanasi) raggiunge Serena (Sara Zanier), in ospedale perchè Giovanna aveva bisogno di cure: un cliente l’ha picchiata perché non è stata carina con lui. E lei pensa che ci sia Sorbov dietro questa storia.

Maddalena non dà una spiegazione a Ivan, gli dice solo che lo ha visto cadere e gli ha teso una mano perché sa che è una persona che vale e pensa che siano molto simili.

I dati trovati nel palmare di Giorgia per Valerio (Sergio Troiano) però sono solo indizi per il momento, ma anche Thomas, come Cecilia, crede che Giorgia sia coinvolta. Cecilia propone di rubare l’identità virtuale di Giorgia e incastrarla mentre lei la distrarrà.

Maddalena chiede a Ivan di non farle altre domande e di mantenere il loro segreto: se ci tiene a ringraziarla, lo farà con il suo lavoro.

Zanasi spinge Giovanna a mentire a Serena: è stato il suo ragazzo a picchiarla.

Thomas vuole preparare Cecilia all’incontro con Giorgia: può essere pericoloso provocare quella squilibrata e ci vuole un piano ben studiato. Ma la ragazza preferisce affidarsi al suo istinto, cosa che per Thomas è difficile da capire.

Ettore (Roberto Alpi) chiede a Maddalena perché sia sparita dopo la notte passata insieme. Perché si comporta così? Perché lo confonde? Ma la donna non si scompone ed Ettore va via.

Serena chiude la spa per un giorno perché ha capito che Zanasi sta difendendo Sorbov. Perché? Perché quell’uomo può portare loro tanti soldi. Lei è libera di riprendersi la sua vita se vuole e lui è pronto a riacquistare le sue quote. Ma Serena non ci sta: resta, ma da ora in poi le decisioni le prenderanno insieme.

Cecilia incontra Giorgia (Barbara Mazzi) e la mette con le spalle al muro: sa tutto, sa che è lei che istruiva e reclutava su Internet le rapinatrici della sua banda.