Centovetrine: riassunto puntata mercoledì 13 febbraio 2013
febbraio 13, 2013
Pietro arriva a Torino e dice a Diana di sapere che il loro padre è in carcere e di volerlo vedere. Serena è in crisi perchè non sa di chi sia il bambino che porta in grembo. Margot, delusa dalle decisioni di Sebastian, lo affronta...

Serena (Sara Zanier) non riesce a gioire per la scoperta di essere incinta perché, come confessa a Cecilia (Linda Collini), non sa se questo bambino è di Damiano o di Brando.

Sebastian (Michele D’Anca) presenta Giordano, il suo nuovo ufficio stampa, a Margot (Gaia Messerklinger), che tratta con freddezza il suo sostituto.

Cecilia suggerisce a Serena di essere sincera con suo marito, ma la sorella teme che le cose possano solo peggiorare.

Sebastian raggiunge Laura (Elisabetta Coraini) al Wine Bar, promettendole che il nuovo incarico come vice presidente non ruberà del tempo al loro rapporto. Poi le dice di aver licenziato Margot, sostituendola con un nuovo collaboratore che si dedicherà a lui a tempo pieno.

Oriana Daverio (Selvaggia Quattrini) si presenta nuovamente in infermeria da Ettore (Roberto Alpi) per convincerlo a parlare: sa che Corradi ha molto potere sugli altri detenuti e vuole mettere fine a questa situazione. Ma per farlo ha bisogno del suo aiuto. Davanti all’ennesimo rifiuto di Ferri, la direttrice smette di insistere: da questo momento lo considererà come gli altri detenuti, colluso e sottomesso.

Margot rassicura Giordano: non gli ha rubato il posto né è stata licenziata. Semplicemente non riusciva a stare dietro a tutti gli impegni di Castelli mentre adesso può dedicarsi solo alla sua passione, ovvero scrivere. Il ragazzo la invita a cena e Margot pensa a come poter sfruttare la situazione…

Diana (Daniela Fazzolari) e Jacopo (Alex Belli) tornano dal loro giro in barca e subito la ragazza è colta dall’ansia: come farà a dire a Pietro che suo padre è rinchiuso in carcere?

Cecilia raggiunge Damiano (Jgor Barbazza) al Wine Bar, seduto da solo davanti ad una bottiglia di vino, e lo convince a farsi riaccompagnare a casa.

Ettore ritorna nella sua cella dove ad attenderlo c’è Ascanio (Rocco Giusti): non ha denunciato Corradi solo perché pensa che non serva a nulla, ma di certo lui è l’ultimo dei suoi problemi adesso.

Pietro arriva a Torino e dice a Diana di essere venuto per incontrare suo padre: sa che è in carcere e vuole parlargli.

Margot affronta Sebastian: sa che la promozione a Cento è solo un risarcimento. Ma non si farà comprare e gli fa capire che, dopo quello che è successo tra loro, può chiedergli qualsiasi cosa.

Cecilia accompagna Damiano a casa e prova a convincerlo a non fare sciocchezze, mettendo fine al suo matrimonio con Serena. Damiano però la coglie di sorpresa e, dopo averle detto che ha sposato la sorella sbagliata, la bacia...