Centovetrine: riassunto puntata lunedì 15 aprile 2013
aprile 15, 2013
Brando e Serena scoprono che il bambino che aspettano è un maschio. Oriana decide di lasciarsi andare ai sentimenti che prova per Ivan. Carol rivela a Thomas ciò che ha scoperto: Corradi ha voluto un quadro che apparteneva a sua madre...

Dopo aver avuto la conferma che il bambino sta bene, Brando e Serena chiedono alla dottoressa di conoscere il sesso del nascituro: è un maschio!

Laura chiede a Sebastian cosa sia successo davvero tra lui e Margot. Castelli ammette di averla desiderata, come avrebbe fatto qualunque uomo dinnanzi ad una ragazza giovane bella, ma è lei la donna della sua vita e l'unica che ama.

Carol e Viola attendono notizie da parte dei medici: la ragazza non riesce a non pensare che lì dentro con Serena ci sia suo marito ed è con lei che vivrà l’emozione di ascoltare il battito del cuore del suo primo figlio.

Ettore chiede ad Ascanio cosa lo trattenga dal voler essere un uomo libero. Molteni ha paura di osare, ha paura di ferire chi non se lo merita. Convinto dalle parole di Ferri però, Ascanio decide di provarci.

Laura decide di tenere Sebastian sulle spine: dopo averlo provocato, decide di mettersi a dormire per lasciarlo lavorare...

A lavoro nel suo ufficio, Oriana ripensa alle parole di Ettore, così lascia il suo fascicolo ed esce.

Carol decide di fermarsi a dormire da Serena: quest’ultima è felice di aver sentito il battito del cuore del suo bambino, e di aver visto la gioia negli occhi di Brando: per un attimo ha avuto l’illusione di non essere sola.

Viola invece è stufa di sentire i commenti di Brando su quello che ha appena condiviso con Serena: sembrava più suo marito mentre lei, sua moglie, era fuori ad aspettare.

Oriana bussa alla porta di Ivan: ha capito di non voler rinunciare a lui. Bettini, senza dire una parola, la prende tra le braccia e la bacia.

Carol si presenta da Thomas e gli dice quello che ha scoperto: Corradi ha voluto un quadro che apparteneva a sua madre e che non ha neanche un grande valore.

Laura non riesce a mettere a tacere i suoi dubbi, convinta che la stanza di quell’albergo sia stato il covo d’amore tra Sebastian e Margot...