Centovetrine: riassunto puntata 6 febbraio 2013
febbraio 6, 2013
Jacopo e Carol parlano con Viola e Damiano affinché diano una seconda possibilità a Brando e Serena. Diana riceve la lettera del padre. Margot non intende arrendersi e vuole portar via Sebastian a Laura.

Margot (Gaia Messerklinger) raggiunge Sebastian (Michele D'Anca), appena in tempo prima del decollo.

Ettore (Roberto Alpi) torna in cella dopo la notte in isolamento, dove Ascanio (Rocco Giusti) lo ringrazia per averlo coperto. Ma Ferri è duro con il ragazzo: fare il servo di Corradi non lo porterà da nessuna parte. Ascanio però è preoccupato per quando sarà fuori e forse il boss potrebbe dargli una mano una volta lbero a trovare un lavoro.

Cecilia (Linda Collini) ammette che sapeva di Brando e Serena ma difende la sorella, provando a spiegargli come stesse male dopo la sua scomparsa. Damiano (Jgor Barbazza) però non la vede allo stesso modo e sottolinea come i due non abbiano perso tempo a consolarsi a vicenda mentre lui e Viola lottavano per vivere su quell’isola.

Nel frattempo, a pranzo con la madre, Serena (Sara Zanier) le parla di Damiano, di come l’abbia tagliata fuori dalla sua vita senza permetterle di recuperare. Carol (Marianna De Micheli) è convinta che con il tempo Damiano capirà come sono andate davvero le cose e saprà perdonarla.

Mentre Margot sorprende Thomas (Brando Giorgi) e Cecilia mentre si baciano al bar di Centovetrine, Sebastian arriva a casa, dove trova Laura (Elisabetta Coraini) preoccupatissima perché non è riuscita a sentirlo.

Carol si presenta a casa di Damiano per parlargli di Serena: è distrutta e non si merita di essere tagliata fuori dalla sua vita. Non vuole giustificarla: entrambi hanno vissuto un inferno, ma si sono ritrovati e questo è un miracolo. Gli sta solo chiedendo di non buttare tutto via.

Diana (Daniela Fazzolari) riceve la lettera di Ettore e non riesce a trattenere le lacrime.

Margot vede Sebastian passare a prendere Laura in redazione per andare a pranzo insieme.

Jacopo (Alex Belli) esorta Viola (Barbara Clara) a dare una seconda possibilità a Brando, ma la sorella gli dice che qualcosa dentro si lei si è rotto e non riuscirebbe più a vederlo come prima.

Margot ricorda la sera precedente, quando è riuscita a sedurre Sebastian, giurando a sé stessa che non si farà mettere da parte.