Centovetrine: riassunto puntata 5 dicembre 2012
dicembre 5, 2012
Serena abbassa le sue difese e si lascia andare con Brando. Sebastian e Laura accolgono Diana nella loro famiglia. Ettore invece si rifiuta di prendere parte al matrimonio della figlia con Jacopo.

Serena (Sara Zanier) cerca di allontanare Brando (Aron Marzetti): non ha nessun diritto di stare lì. Ma Brando le dice che ce l’ha: sta usando le quote della sua azienda come garanzia del suo affare.

Diana (Daniela Fazzolari) non si aspettava da Ettore (Roberto Alpi) questa severità. Ma il padre non la lascerà commettere un errore come questo. A Diana non resta allora che prendere le sue cose e andare via.

Mentre l’ospite lascia villa Castelli seguito da Zanasi (Renato Raimo), Brando chiede a Serena come abbia potuto usare Serralunga come merce di scambio per i suoi sporchi affari.

Ettore sfoga la sua rabbia con Maddalena (Annamaria Malipiero), ma la donna difende Diana: lui è suo padre e deve appoggiarla e accompagnarla all’altare. Ma l’uomo ha deciso: lui non andrà a quel matrimonio.

Brando insiste con Serena: la lascerà in pace solo quando gli dirà che sta bene e che è felice. Alla fine, la ragazza cede: non è felice, la sua felicità l’ha persa.

Diana dice a Jacopo (Alex Belli) che suo padre non verrà al loro al matrimonio: va bene così, ha vissuto tutta la vita da sola e le basta lui. Mentre si baciano, ecco che arrivano Sebastian (Michele D’Anca) e Laura (Elisabetta Coraini) che danno il benvenuto a Diana nella loro famiglia e con una sorpresa: un abito da sera.

Maddalena dice a Yuri (Andrea Bullano) della decisione di Ettore: devono trovare il modo di convincerlo a partecipare a quel matrimonio. Poi la donna si accorge che qualcuno ha preso la locandina del circo e capisce che è stato Ivan.

Diana dice a Laura che suo padre non verrà al suo matrimonio: gli ha già tolto una madre e una famiglia, non lascerà che le rovini il giorno più bello della sua vita.

Yuri raggiunge Carol (Marianna De Micheli) al Wine Bar: niente discorsi di affari e lavoro. La Grimani gli propone allora un weekend insieme fuori Torino, scoprendo così che Vettel ha paura di volare.

Maddalena si precipita a casa di Ivan (Pietro Genuardi): l'uomo si scusa, ma era solo incuriosito. Vuole saperne di più sulla donna che le ha salvato la vita. Ma Maddalena è arrabbiata: deve smetterla di frugare nel suo passato e nelle sue cose. E soprattutto deve dimenticare questa storia.

Dopo il concerto, Carol dice a Yuri che vuole lasciarsi il passato alle spalle ed è solo grazie a lui. Sebbene Vettel le dica che non deve considerarlo il suo salvatore, la donna lo abbraccia e lo bacia con passione.