Centovetrine: riassunto puntata 4 settembre 2012
settembre 4, 2012
Laura e Danilo hanno l'ennesima discussione a causa di Margot. Maddalena Sterling comunica a Yang il suo piano per mettere in ginocchio Ettore Ferri. Serena non vuole rassegnarsi alla scomparsa di Viola e Damiano.

Serena (Sara Zanier) non riesce a credere alle parole di Brando (Aron Marzetti) e non vuole arrendersi: Viola e Damiano non sono morti, sono in mare, dispersi da qualche parte.

In ospedale, Ettore (Roberto Alpi) viene a sapere da Maddalena (Annamaria Malipiero) che sta per essere dimessa, ma che resterà a Torino, dunque avranno modo di rivedersi, anche per parlare di affari: la holding Ferri ha bisogno della Circurs Corporation se vuole chiudere l'affare con Yang.

Brando racconta a Serena quanto accaduto durante la tempesta: Viola è caduta in acqua e Damiano si è tuffato per salvarla. La ragazza si rifiuta di credere che siano morti e, non appena Brando si sarà ripreso, usciranno in barca per cercarli. Poi si dà da fare per far funzionare la radio.

Laura (Elisabetta Coraini) comunica a Danilo quanto accaduto con il suo articolo: non è riuscita ad aprire il file ed è dovuta correre ai ripari: al posto del suo redazionale ne ha pubblicato uno di Margot.

Yang (Yoon C. Joyce) va a trovare Maddalena, felice di vederla sana e salva: il suo piano ha funzionato e ora ha la fiducia piena di Ettore Ferri. Poi la donna gli confessa che sentirà la mancanza di Kobe: l'ha servita fedelmente per quindici anni ed ha commesso un solo errore in tutto questo tempo, ovvero fidarsi di quel medico, Domizi, che l'ha operata di nascosto in ospedale per toglierle il tatuaggio e ha lasciato che Adriano Riva trovasse il suo abito.

Danilo non riesce a credere che Laura abbia mandato in stampa l'articolo dell'ultima arrivata e non il suo, anzi crede che il suo gesto sia un modo per fargliela pagare per quello che le ha detto. Ed ecco che arriva Margot (Gaia Messerklinger), a cui il ragazzo riserva un duro trattamento.

Maddalena chiede a Yang fino a che punto sia disposta a servirla: la polizia sta cercando dei complici di Kobe e non si fermeranno fino a quando non li avranno trovati. Farà lui da capro espiatorio, e solo in questo modo le indagini saranno chiuse. L'uomo prova a rifiutarsi ma la Sterling ha le carte in mano per poterlo obbligare a obbedirgli.

Brando chiede a Serena, che sembra non volere rassegnarsi, di ascoltarlo: Viola e Damiano sono morti e non torneranno più.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv