Centovetrine: riassunto puntata 4 maggio 2012
maggio 5, 2012
Diana decide di chiudere definitivamente la sua relazione con Jacopo e rimanere con Ivan. Viola, che ha lasciato Brando, va in ospedale dal padre a chiedergli perdono per averlo fatto troppo tardi. Intanto Laura è a un passo dal rovinare Brando per sempre.

Diana (Daniela Fazzolari) dice a Jacopo (Alex Belli) che pensava fosse meglio dirlo prima a lui che a Ivan, per chiudere definitivamente la loro storia. Ma il ragazzo le fa una sola domanda: se non avesse scoperto di essere incinta, sarebbe rimasta lo stesso con Ivan?

Laura (Elisabetta Coraini) non capisce perché l’uomo sia arrivato fino a casa sua: e se lo stessero seguendo? Laura non ha comunque intenzione di pagarlo fino a quando Brando non sarà in carcere.

Serena (Sara Zanier) riceve la visita di Carol (Marianna De Micheli): la madre è lì per scusarsi, non voleva trattarla male, ha solo paura di non essere abbastanza forte se si lasciasse andare al dolore.

Al Wine Bar, Viola (Barbara Clara) chiede a Carmen (Emanuela Tittocchia) di pensare lei alla chiusura: ha una cosa importante da fare. Ed eccola in ospedale, a parlare con il padre, per chiedergli scusa: ci ha messo troppo tempo a capire che il suo posto è lì con lui, e non con Brando.

Ivan (Pietro Genuardi) rientra a Torino da Milano e si ritrova a parlare di sua figlia con Diana: ha il timore che Giulia riconosca come padre più il nuovo compagno di Viviana che lui.

Damiano (Jgor Barbazza) rientra a casa e trova ancora Serena a lavoro sul caso di Brando. La moglie si lamenta del comportamento di Cecilia, che la sta ostacolando, ma Damiano le dice che probabilmente sua sorella non sta sbagliando ma di più non può dirle e farebbe bene a non esporsi in questo modo per lui.

Laura trova Viola in ospedale da Sebastian e viene a sapere che la ragazza ha finalmente lasciato Brando: ha fatto la cosa giusta.

Serena passa a prendere la madre, ma Carol non è ancora pronta e non sa se se la sente di presenziare alla messa in onore di Adriano: in fondo non è neanche un vero funerale, non c’è una bara né una tomba su cui piangere.

Laura passa in ospedale da Sebastian: oggi è un grande giorno per loro perché rovinerà Brando per sempre.

A colazione Jacopo e Viola parlano delle loro relazioni sfortunate con Diana e con Brando: quando le cose sono così complicate, non resta che prendere ognuno la propria strada.

In commissariato, Brando (Aron Marzetti), a colloquio con Cecilia (Linda Collini) e Damiano, viene a sapere della testimonianza di Laura Beccaria che fornirebbe il movente per l’aggressione a Sebastian.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv