Centovetrine: riassunto puntata 4 febbraio 2013
febbraio 4, 2013
Vinicio Corradi chiede ad Ascanio di tenere d'occhio Ettore Ferri. Dopo l'incontro con Daniela, Thomas capisce di voler stare con Cecilia. Diana chiede a Jacopo e Ivan di superare i loro contrasti.

La direttrice Oriana (Selvaggia Quattrini) chiede a Ettore (Roberto Alpi) di consegnarle il coltello e dove lo abbia preso. Ma ne lui né Ascanio (Rocco Giusti) le rispondono. La direttrice ordina alla guardia di portare Ferri in isolamento.

In ospedale, Thomas (Brando Giorgi) chiede a Daniela (Monica Ward) di parlare ma la donna gli dice che non hanno più niente da dirsi. E neanche quando Thomas le parla di Margot, la moglie sembra ammorbidirsi.

Jacopo (Alex Belli) si difende dalle accuse di Ivan e spiega a Diana (Daniela Fazzolari) che voleva solo aiutare la holding e aspettava una risposta da parte del padre per parlargliene. Poi le dice che lui e Ivan non possono più lavorare insieme: Bettini considera lei una sprovveduta e lui un doppiogiochista. Ma Diana pensa che abbiano ancora bisogno dell’esperienza di Ivan, soprattutto in questo momento di crisi. Jacopo però le chiede di scegliere perchè non posso andare avanti così.

Thomas si confida con Carol (Marianna De Micheli): vedere la sua ex moglie gli ha fatto capire come gli manchi un amore nella sua vita.

Tornando a casa, Serena (Sara Zanier) scopre che Damiano (Jgor Barbazza) ha portato via tutte le sue cose, così lo chiama, pregandolo di provare a salvare il loro matrimonio. Ma il marito le chiede solo di non chiamarlo e cercarlo mai più.

Ascanio si presenta da Vinicio Corradi (Mariano Rigillo) per dirgli che non ha potuto portare a termine il suo compito. Poi l’uomo gli chiede di tenere d’occhio il suo compagno di cella, Ettore Ferri, perché non diventi un problema.

Thomas si presenta a casa di Cecilia (Linda Collini): non poteva aspettare un minuto di più per chiederle scusa perché aveva ragione su tutto e spera che non sia troppo tardi. La ragazza lo bacia.

Diana convoca nel suo ufficio Jacopo e Ivan (Pietro Genuardi): vuole che si stringano la mano e che superino i loro contrasti personali. Se non lo faranno, sarà costretta a fare a meno di loro.

Damiano si presenta a Serralunga da Brando (Aron Marzetti) per chiudere i conti con lui...