Centovetrine: riassunto puntata 29 marzo 2013
marzo 29, 2013
Ascanio dice a Jacopo e Diana di non avere più bisogno del loro aiuto. Margot riceve un'interessante proposta di lavoro da un'importante testata tedesca. Damiano, al primo giorno di ricovero, si mostra insofferente...

Dopo la proposta di Ascanio di lasciare la festa per andare a casa della ragazza, Teresa si offende e va via. Diana, che ha visto la scena, gli si avvicina per capire cosa sia successo ma Molteni le dice che non ha bisogno del loro aiuto e lascia il locale.

Brando, che non riesce a dormire, dice a Viola che vuole anche lui una famiglia tutta loro ma anche che voleva essere sicuro che la sua richiesta non avesse nulla a che vedere con il bambino che Serena aspetta da lui.

Approfittando che Laura si è allontanata, dall'aereo, Sebastian chiama Margot , in lacrime e furiosa: questa volta non se la caverà con delle scuse.

Ascanio torna in cella e, dopo aver detto ad Ettore della festa, gli chiede perché stia abbassando la testa di fronte a Corradi. Ferri non gli rivela però ancora nulla del suo piano...

Tornati a casa, Jacopo rivela a Diana di essere un pò infastidito dal fatto che Ascanio le stia sempre intorno...

Damiano, in ospedale, riceve un messaggio di Serena che lo incoraggia a non mollare. Il marito la richiama: non è contento di stare lì, ma andrà fino in fondo e tornerà ad essere quello di prima…

Margot riceve una proposta di lavoro da un giornale importante che però ha sede a Berlino. Thomas le chiede che intenzioni abbia e la ragazza gli dice che, dato che le cose a Cento si sono messe male, intende andare al colloquio oggi stesso.

Damiano sogna Serena e il bambino...

Jacopo dice a Diana che Margot ha ricevuto una proposta di lavoro che le cambierà la vita, e che questa cosa risolverà molti dei loro problemi. La moglie però non è convinta che sia stata una mossa corretta intromettersi in questo modo nella vita di suo padre e di quella ragazza...

Serena va in ospedale a trovare Damiano ma lo trova afflitto, giù di morale e per nulla propositivo...

Ascanio si presenta da Teresa per scusarsi con lei per il comportamento della sera precedente. Poi s’imbatte in Jacopo e gli dice che da domani non lavorerà più a Centovetrine: intende dare le sue dimissioni.