Centovetrine: riassunto puntata 28 marzo 2013
marzo 28, 2013
Damiano, convinto da Serena, decide di curare la sua dipendenza dai farmaci. Ascanio si presenta alla festa di Centovetrine. Sebastian chiede a Laura di partire con lui...

Serena convince Damiano a ricoverarsi e fare tutti gli esami e le cure del caso affinchè questo bambino possa conoscere l'uomo di cui si è innamorata.

Sebastian trova Laura nel suo ufficio, stanca a causa dei troppi impegni di lavoro e in vista del loro matrimonio. Castelli le propone allora di accompagnarla a Malaga: avrà modo di rilassarsi e di passare un pò di tempo con lui.

Brando si presenta in ufficio da Serena per sapere come stia e come proceda la gravidanza ma la ragazza gli dice chiaramente che è meglio che evitino de vedersi e parlarsi per non far soffrire nessuno.

In redazione, Laura dice a Margot che andrà a Malaga con Sebastian. Subito dopo, la ragazza si presenta in ufficio da Castelli per fargli una scenata ma l’uomo vuole essere chiaro con lei: forse si aspetta troppo da questa relazione quando sa fin dal principio che ci sono dei confini che non devono essere superati.

A Serralunga, Viola chiede a Brando di fare un bambino ma il marito non può fare a meno di chiedersi se questa richiesta non abbia a che fare con la gravidanza di Serena...

Ascanio arriva al Wine Bar e Jacopo e Diana lo lasciano da solo con Teresa, che sembra interessata fin da subito a conoscerlo meglio... Molteni però, che non vuole parlare di sè, le propone di andare subito al sodo...

Mentre Sebastian si appresta a partire con Laura, Margot, da sola nella sua camera d’albergo, piange e si dispera...