Centovetrine: riassunto puntata 25 maggio 2012
maggio 28, 2012
Diana racconta a Ettore cosa sia successo con Ivan, ma ha un malore e il padre la accompagna in ospedale. Mentre Damiano riesce a rilevare le impronte dall'auto di Sebastian, Cecilia sospetta che lui e Serena gli stiano nascondendo qualcosa.

Diana (Daniela Fazzolari) è sconvolta: come ha fatto Ivan ad avere queste foto? Prova a chiamarlo al telefono, ma il cellulare risulta spento.

Matilda (Giusi Cataldo) raggiunge Ettore (Roberto Alpi) al bar di Centovetrine: Sebastian non è ancora uscito dal coma. La donna nota che c'è qualcosa che lo turba, ma Ettore non può parlargliene al momento.

In ospedale Viola (Barbara Clara) viene raggiunta da Damiano (Jgor Barbazza): deve dirle una cosa importante. Hanno una nuova pista e lui ha bisogno del suo aiuto per chiudere questa storia dell’aggressione.

Diana si precipita a Centovetrine per cercare Ivan e incontra Ettore. Il padre, vedendola così agitata, le chiede di confidarsi con lui.

Cecilia (Linda Collini), parlando con Valerio (Sergio Troiano), gli rivela la sua convinzione che Salani sia ancora nella zona di Serralunga, ma Damiano non è in commissariato al momento. Per il commissario questa è una cosa grave: Bauer rischia un provvedimento disciplinare, quindi le consiglia di chiamarlo immediatamente.

Diana sa di aver sbagliato a baciare Jacopo e se lo ha fatto è perché era confusa e non è ancora pronta a questa nuova vita. Ettore pensa che Ivan non meriti di soffrire ancora per lei. Quando Diana si alza per andare a cercarlo ha un malore e chiede al padre di portarla subito in ospedale.

Viola apprende da Damiano l’ipotesi secondo cui l’aggressore sia entrato in casa con Sebastian. Ma perché Damiano sta rischiando la sua carriera per Brando? Perché crede e spera che Salani sia innocente. Viola decide di aiutarlo e gli consegna le chiavi della macchina di Sebastian.

Cecilia va a casa di Serena (Sara Zanier): sta cercando Damiano e non riesce a raggiungerlo al telefono. Non è da lui comportarsi così e anche la sorella le sembra piuttosto tranquilla nonostante la situazione. Quando Serena si allontana per rispondere al telefono, Cecilia nota una borsa di viveri nascosta sotto una coperta.

La dottoressa Luciani (Roberta Federici) tranquillizza Diana ed Ettore, ma è meglio che stia tranquilla e che passi una notte in osservazione. La ragazza chiede così al padre di trovare Ivan e di portarlo da lei.

Damiano rientra a casa: ha rilevato le impronte nell’auto di Sebastian. Ora bisogna trovare il modo di confrontarle con quelle ritrovate sull’oggetto usato per l’aggressione.

Ivan (Pietro Genuardi) si precipita da Jacopo (Alex Belli) e gli intima di stare lontano da loro e di lasciarli in pace e gli mostra le foto.

Viola è con Laura (Elisabetta Coraini) nella stanza di Sebastian (Michele D'Anca), quando finalmente l’uomo muove una mano.

Jacopo non sa da dove vengono quelle foto e chiede a Ivan di calmarsi: è così, Diana non riesce a stare lontana da lui e anche se si sforza di essere felice, non è con lui che vuole stare e soprattutto è stata lei a baciarlo. A queste parole, Ivan lo spinge a terra: avrebbe dovuto lasciare che morisse in Francia.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv