Centovetrine: riassunto puntata 24 ottobre 2012
ottobre 24, 2012
Jacopo si sente in colpa per il fatto che Diana non potrà avere più dei figli in seguito all'incidente. Ivan accetta la proposta di Maddalena di lavorare per lei. Zanasi fa una proposta scomoda a Serena.

Diana (Daniela Fazzolari) dice a Jacopo (Alex Belli) che insieme non potranno avere più figli e se non vuole più sposarla non può biasimarlo. Ma il ragazzo la ama e troverà il modo di renderla felice.

Serena (Sara Zanier) dice a Brando (Aron Marzetti) che Damiano e Viola sono morti e devono toglierseli dalla testa. Vedere quelle foto la fa star male, per questo se ne sta liberando, come di tutti i ricordi. Brando le consiglia di parlare con uno psicologo che l’aiuti ad affrontare questo dolore.

Ivan (Pietro Genuardi) si presenta in ufficio da Maddalena Sterling (Annamaria Malipiero): vorrebbe prendere in considerazione la sua proposta lavorativa e candidarsi per un posto all’interno del gruppo Ferri. La donna accetta la sua candidatura e gli dà il benvenuto nella holding.

Carol (Marianna De Micheli) fa le congratulazioni a Jacopo per il matrimonio, ma il ragazzo le confessa che non sa se meritarsi questa felicità, nonostante voglia mettercela tutta per rendere Diana felice.

Ettore (Roberto Ferri) incontra Ivan e viene a sapere che Maddalena Sterling gli ha offerto un lavoro.

Sebastian (Michele D'Anca) offre a Brando tutto il suo appoggio per questo momento difficile e i due trascorrono un po’ di tempo insieme ricordando Viola.

Ettore chiede a Maddalena perché non gli abbia parlato di Ivan: perché proprio lui, che è stato il suo braccio destro per anni? Ma la donna si giustifica dicendogli che non ha avuto il tempo di parlargliene. Poi gli fa una proposta: dati gli ottimi risultati dopo la joint venture, perché non fondere il Gruppo Ferri con la Circus Corporation?

Serena dice a Mauro Zanasi (Renato Raimo) che nessuno vuole testimoniare contro chi lo accusa: tutti sanno che quell'uomo frequenta delle escort, ma nessuno vuole esporsi. A Zanasi non resta che pagare quell’uomo perché ritiri la denuncia e sarà lei a proporgli l'accordo.

Maddalena e Ettore rimangono bloccati in ascensore a Centovetrine. Ferri si accorge che c’è del fumo: ci deve essere stato un corto circuito.