Centovetrine: riassunto puntata 22 gennaio 2013
gennaio 22, 2013
Su ordine di Zanasi, Serena sostituisce il documento originale con la copia ma, schiacciata dai sensi di colpa, racconta a Cecilia la verità. Ivan e Jacopo sono preoccupati per Diana. Ettore, venuto a conoscenza della scomparsa della figlia, capisce subito che c'è Maddalena dietro a questa storia.

Ancora in commissariato, Cecilia (Linda Collini) allontana Thomas (Brando Giorgi): l’ha già fatta soffrire abbastanza e lo farebbe di nuovo. È troppo tardi ormai e non c’è più nulla che lui possa fare.

A Centovetrine, Ivan (Pietro Genuardi) non trova Diana (Daniela Fazzolari) da nessuna parte. Nel frattempo la ragazza è a casa di Maddalena (Annamaria Malipiero), preoccupata di cosa la donna abbia in mente. Maddalena le dice che solo lei può aiutarla: non ce la fa a perdonare Ettore, né sé stessa per il fatto di amarlo.

In commissariato, Serena (Sara Zanier) si introduce nella stanza di Cecilia e, ripensando alle parole di Zanasi, decide di fare quello che le ha ordinato.

Sebastian (Michele D'Anca) chiama Laura (Elisabetta Coraini) per dirle della vittoria della sua squadra e che non gli va di festeggiare senza di lei. Ma ecco che vede Margot (Gaia Messerklinger), che lo guarda da lontano...

Ivan e Jacopo (Alex Belli) avvertono la vigilanza, preoccupati per Diana. Arriva Ettore (Roberto Alpi) che, venuto a conoscenza della scomparsa della figlia, immagina subito che possa essere con Maddalena.

Damiano (Jgor Barbazza) entra nella stanza di Cecilia, cogliendo di sorpresa Serena. La moglie gli dice di non voler aspettare la sorella e va via senza altre spiegazioni.

Al Wine Bar Margot, con la scusa di aver bevuto troppo, chiede a Sebastian di accompagnarla a casa.

Cecilia raggiunge Serena a casa e la ragazza in lacrime le consegna il documento originale che ha sottratto dalla sua stanza: è stato Zanasi a chiederglielo. C’è lui dietro questa storia e anche lei è coinvolta, dato che era sua socia. Ma guardando Damiano negli occhi si è sentita sporca e ha capito che non poteva far loro una cosa del genere.

Una volta a casa, Margot provoca Sebastian: finalmente ha il coraggio di fare quello che voleva fare da tanto tempo. E lo bacia.

A Serralunga, Damiano confessa a Brando (Aron Marzetti) che teme che Serena gli stia nascondendo qualcosa e non riesce a capire cosa le passi per la testa: cosa le è successo quando lui non c’era? Brando le dice è stata male ed ha veramente rischiato di affondare, ma non sta a lui dirgli queste cose. Quando sarà pronta, sarà Serena a parlargliene.

Sebastian si allontana da Margot e le dice di dimenticare quanto è appena successo: lui ama Laura e non sarebbero dovuti arrivare a questo.

Ettore, Ivan e Jacopo si precipitano a casa di Maddalena, ma non trovano nessuno. Ma ecco che il telefono di Ettore squilla: è Maddalena, che gli dice che, se non farà tutto quello che vuole, Diana morirà.