Centovetrine: riassunto puntata 21 giugno 2012
giugno 21, 2012
Viola accetta di sposare Brando. Rientrato a Torino, Sebastian ha uno scontro con Laura, gelosa di Matilda. Diana dice a Ivan che hanno perso il loro bambino e l'uomo, disperato, si rimette a bere.

Viola (Barbara Clara) risponde con un "si" alla proposta di Brando (Aron Marzetti) e la coppia viene festeggiata da un lungo applauso e da un brindisi di Sebastian (Michele D’Anca).

Maddalena (Annamaria Malipiero) trova strano che Carol (Marianna De Micheli) voglia un intervista da lei, proprio dopo che Kobe ha offerto il suo aiuto a Ettore Ferri: di chi è stata l’idea? Carol decide di essere sincera: la Circus opera in modo poco trasparente, come possono avere fiducia in loro? Ma, le risponde la Sterling, alla sua società non interessa scalare la holding Ferri, se è questo che temono.

Ivan (Pietro Genuardi) ringrazia Ettore (Roberto Alpi) per la comprensione e l’uomo lo invita a pensare ai suoi problemi con Diana adesso, che lo sta aspettando. Ed ecco Diana (Daniela Fazzolari), a cui Ivan chiede un’altra possibilità, ma di non tenerlo più all’oscuro di niente. La ragazza così gli dice la verità, pur sapendo di dargli un dolore enorme: hanno perso il bambino.

Matilda (Giusi Cataldo) e Sebastian salutano Brando e Viola prima di lasciare Serralunga, felici di aver preso parte a questa gioia.

Ivan sa che è stata colpa sua: se fosse stata tranquilla non avrebbe avuto l’incidente e non avrebbero perso il loro bambino. Non la merita, e va via, lasciandola in lacrime.

A colazione, Brando e Viola chiedono a Serena (Sara Zanier) e Damiano (Jgor Barbazza) di essere i loro testimoni di nozze e la coppia accetta entusiasta.

Laura (Elisabetta Coraini) viene a sapere da Carmen (Emanuela Tittocchia) che Sebastian e Matilda sono andati via insieme dalla festa di Serralunga.

Diana è preoccupata per Ivan e ne parla con Ettore: non riesce a rintracciarlo e ha paura che sia da qualche parte ad ubriacarsi. Così il padre si precipita da Ivan e lo trova addormentato sul divano accanto ad una bottiglia vuota: ma che uomo è diventato? Così lo sprona a riprendersi la sua vita e a tornare quello che era per il bene di tutti loro, perchè ha perso la fiducia che aveva in lui e adesso si che deve riconquistarsi tutto.

Laura va a chiedere spiegazioni a Sebastian, ma l’uomo le dice che era normale che ci fosse Matilda con lui dato che è la madre di Viola. Poi sono ritornati insieme a Torino con lo stesso autista, tutto qui. Laura pensa invece che a lui non importi niente di lei e che sia l’unica a soffrire. E se vuole che vada via lo farà, ma non tornerà indietro: l’ha persa per sempre.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv