Centovetrine: riassunto puntata 19 giugno 2012
giugno 19, 2012
Brando chiede a Sebastian di andare con lui a Serralunga, per fare una sorpresa a Viola. Ivan aggredisce Jacopo, dopo aver saputo che c'era lui con Diana in ospedale. Ettore chiede a Carol di cercare informazioni sulla Circus.

Ettore (Roberto Alpi) dice a Kobe (Dario Manera) che al momento la holding non ha bisogno di appoggio esterno. Ma l’avvocato non la pensa allo stesso modo, dato che l’affare con i cinesi è saltato. Ferri però non ne era ancora al corrente, così chiede a Jill di dire a Bettini che lo aspetta nel suo studio.

In ospedale, Ivan (Pietro Genuardi) vuole notizie in merito al ricovero di Diana, ma non riesce ad ottenere nulla per via della legge sulla privacy.

A Serralunga, Brando (Aron Marzetti) viene a sapere che è stata Viola (Barbara Clara) a parlare con la cugina dei problemi economici dell’azienda ma decide di prendere in considerazione l’aiuto di Serena (Sara Zanier) e Damiano (Jgor Barbazza).

Diana (Daniela Fazzolari) si presenta in ufficio da Ettore e il padre le chiede subito di Ivan: lo sapeva già che ha mandato a monte l’affare con i cinesi? Diana non riesce a nascondergli la verità, ma difende il compagno, dicendogli che è davvero mortificato. Mentre padre e figlia discutono, entra Ivan e chiede subito a Diana dell’incidente, lasciando Ettore senza parole: neanche lui ne sapeva niente.

Sebastian (Michele D’Anca) prova a muovere da solo i primi passi senza stampelle, ma senza successo. Viola lo chiama al cellulare, invitandolo ad andare a Serralunga, per godersi un po’ l’aria di campagna.

Diana dice a Ivan e al padre che è stato solo un tamponamento e in ospedale le hanno fatto un controllo di routine. Ma Ivan va su tutte le furie quando la ragazza gli conferma che c’era Jacopo con lei. Ettore così lo allontana dall’ufficio.

Viola confida a Brando le sue preoccupazioni riguardo al padre: non solo per le sue condizioni fisiche, ma anche per come si è isolato. Quasi si sente in colpa per essere lì a Serralunga e non a casa con lui. Brando ha in mente qualcosa, così chiede a Damiano di coprirlo qualche ora con Viola.

Jacopo (Alex Belli) s’imbatte in Diana e la ragazza le dice che Ivan ha scoperto dell’incidente. Nel frattempo però Bettini assiste alla scena.

Carol (Marianna de Micheli) comunica a Ettore una bella notizia: il GIP ha deciso di riaprire il caso sulla scomparsa di Adriano. Poi l’uomo le dice dell’affare che Ivan ha mandato a monte e che dovrà assentarsi per qualche giorno. Il problema è che Kobe, l’avvocato che si è presentato oggi nel suo ufficio, già sapeva tutto. Dunque vuole che indaghi sul suo conto per saperne di più sulla Circus.

Brando si presenta da Sebastian: è venuto a prenderlo per portarlo a Serralunga perché gli farebbe piacere se partecipasse alla festa per la vendemmia.

Carol, che ha accettato di aiutare Ettore, comincia le sue ricerche sulla Circus, scoprendo che negli ultimi anni l’azienda è molto cresciuta ed ha interessi in diversi campi. Ma c’è molto mistero attorno ai suoi dirigenti. Un suo collaboratore le dice però il nome dell’amministratore delegato: è una donna, Maddalena Sterling.

Sebastian non crede di meritare di condividere la loro felicità, ma per Brando il passato è passato e lui deve venire, soprattutto per Viola.

Ivan raggiunge Jacopo nei bagni di Centovetrine e lo aggredisce: deve lasciare in pace lui e Diana una volta per tutte. Ma il ragazzo lo provoca: se la situazione fosse diversa, Diana sarebbe già sua. Ivan gli chiede che ci facesse con lei in ospedale e vuole sapere la verità. Ma la verità, gli dice Jacopo, è che Diana ha scelto lui, che invece sta facendo di tutto per perderla.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv