Centovetrine: riassunto puntata 15 maggio 2012
maggio 16, 2012
Serena decide di stare dalla parte di Brando e continuare a difenderlo, sebbene Damiano la metta in guardia sui rischi che corre. Jacopo rifiuta la proposta di Ettore di rientrare nella holding e chiama Kobe per incontrarlo di nuovo.

Angela (Eleonora Pariante) è ancora al telefono con Carol (Marianna De Micheli): sa perché Adriano è morto, non è stato un incidente. Ma devono vedersi, non può parlare per telefono. Carol però non le crede e chiude la telefonata.

Serena (Sara Zanier) è ancora con Brando (Aron Marzetti): vuole difenderlo, ma può farlo solo se si mantengono all’interno delle legalità e, se lui non si costituisce, deve rinunciare al mandato. Brando capisce che non può chiederle di mentire al marito o andare contro la legge e le chiede solo di non denunciarlo. Poi però Serena ci ripensa: non se la sente di abbandonarlo e lo aiuterà a dimostrare la sua innocenza.

Carol nella redazione di Cento sta scrivendo il pezzo su Adriano per l’editoriale del suo giornale.

Diana (Daniela Fazzolari) va a trovare Ettore (Roberto Alpi): Ivan le ha chiesto di sposarlo e la cosa l’ha colta impreparata. Lei però preferisce aspettare ancora un po’ prima di prendere una decisione così importante. Secondo il padre ha fatto bene a prendersi un po’ di tempo, ma la prima cosa a cui deve pensare adesso è suo figlio. Li interrompe Jacopo (Alex Belli): Ettore lo ha fatto chiamare perché deve parlargli.

Serena rientra a casa e Damiano (Jgor Barbazza) le dice quello che pensa: si è incontrata con Brando, vero? Incontrare un latitante significa andare contro la legge. Inoltre ha paura per lei: Brando è un tipo violento. Ma lei conosce il codice penale e sa fino a dove può spingersi.

Ettore, rimasto da solo con Jacopo, gli fa una proposta: vuole che rientri a far parte della holding, non nel posto di vicepresidente, ma in uno più defilato. Ma il ragazzo non ha nessuna intenzione di accettare la sua offerta anzi gli dice che rientrerà nella holding, ma dalla porta principale.

Carol è a cena con Laura (Elisabetta Coraini): è molto bella l’idea del reportage su Adriano, ma sarà anche doloroso rivivere la loro storia per poterla raccontare. Ma, le dice Carol, ne vale la pena se la sua storia può essere d’aiuto ad altre persone e inoltre sarebbe il suo modo di dirgli addio.

Mentre Brando nel suo nascondiglio ha un incubo, Serena è a lavoro sul suo caso. Damiano le fa notare come per le posizioni che occupano sono spesso costretti a trovarsi l’uno contro l’altro, e si chiede se ne valga la pena. Si, gli risponde la moglie, perchè amano entrambi il proprio lavoro.

Jacopo chiama Kobe (Dario Manera) solo per avere da lui più informazioni su cosa possono offrirgli.

Carol accompagna Laura in ospedale e incontra Angela: ha visto Adriano la sera in cui è morto, era qui in ospedale e l’ha visto litigare con un uomo che lo minacciava.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv