Centovetrine: riassunto puntata 15 giugno 2012
giugno 16, 2012
Pur avendo perso il bambino, Diana decide di tornare da Ivan, ma di tenergli nascosta la verità. Carol ed Ettore rientrano a Torino: non possono continuare ad indagare insieme se la donna non si fida più di lui.

In ospedale Jacopo (Alex Belli) dice a Diana (Daniela Fazzolari) la verità: deve essere forte perché a causa dell'incidente ha perso il bambino. La ragazza è sconvolta ma cerca di restare lucida e gli chiede di non dire niente a Ivan per il momento.

Carol (Marianna De Micheli) non vuole tornare a Torino fino a quando non saprà la verità. Ma Ettore (Roberto Alpi) la rassicura che non smetteranno di indagare, solo non possono farlo più insieme dato che non c’è fiducia reciproca. Carol sa di aver esagerato ed è proprio questo il problema per Ettore: è sconvolta e sarebbe solo d’intralcio.

Diana prova a spiegare a Jacopo che non vuole che Ivan pensi che sia colpa sua, non adesso che la sua vita sta andando in pezzi e vuole aspettare. Il ragazzo però non capisce come faccia a difenderlo, ma le promette che manterrà il segreto.

Matilda (Giusi Cataldo) dice a Sebastian (Michele D'Anca) che gli starà vicino ma non tornerà a vivere nella sua casa: deve riuscire da solo a capire cosa è importante per lui.

Ivan (Pietro Genuardi) si presenta a casa di Ettore in cerca di Diana, ma Stella mente e gli dice che sta riposando e che non potrà parlarle adesso. Si vedranno domani con calma.

Carmen (Emanuela Tittocchia) fa gli auguri a Laura (Elisabetta Coraini) per il ritorno a casa di Sebastian, e le chiede di fargli avere un biglietto da parte dei negozianti, ma la donna le consiglia di spedirlo perché non sa quando e se lo rivedrà.

Diana torna a casa e parla con Stella: come può nascondere questa cosa a Ivan? Diana prova a spiegarle che se la vita di Ivan è andata in pezzi è anche a causa sua e non vuole peggiorare la sua situazione già difficile. Le raggiunge Jacopo: deve parlarle.

Carol è a Centovetrine con Serena (Sara Zanier): forse doveva insistere e restare con Ettore, ma la figlia la contraddice: restare fuori Torino significava esporsi ad altri pericoli, adesso tocca alla polizia continuare le indagini.

Jacopo dice a Diana che non c’è più niente adesso che la leghi a Ivan e deve vivere la sua vita, non sacrificarsi per un uomo che non ama continuando a illuderlo. Jacopo le chiede di non tornare da lui, ma Diana se ne va.

Viola (Barbara Clara) fa colazione con Sebastian che le dice di Laura, ma non ha voglia di parlarne adesso. Piuttosto è contento di vederla felice e sa che è merito di Brando: spera che un giorno il ragazzo possa perdonarlo.

Ettore riceve la visita di Matilda: alla donna non interessa dove sia stato e capisce che tra loro qualcosa si è rotto. Ettore la rassicura che non c’è niente tra lui e Carol. Ma, prova a spiegargli Matilda, lui si è allontanato già da prima e adesso gli è più vicina Carol mentre loro sono così lontani: devono prendere una decisione e, a questo punto, sarà lei a farlo per tutti e due.

Diana torna a casa e Ivan le giura che non toccherà mai più alcool e la supplica di non lasciarlo. La ragazza lo rassicura: è li adesso e non lo lascerà.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv