Centovetrine: riassunto puntata 11 giugno 2012
giugno 11, 2012
Mentre Brando ha un duro confronto con Cristiano, Cecilia e Serena fanno pace. Ivan rientra prima da Parigi e incontra Diana in compagnia di Stella e Jacopo.

Diana (Daniela Fazzolari) raggiunge Jacopo (Alex Belli) e Stella, sorpresa che i due si conoscessero. Rimasti da soli, chiede a Jacopo cosa ci faccia alla festa e il ragazzo la provoca: non sarà mica gelosa di vederlo insieme a un’altra donna? Diana invece si lamenta per il fatto di vederlo dappertutto: sapeva che sarebbe stata al Wine Bar stasera, poteva scegliere un altro locale per la serata.

Cecilia (Linda Collini) comunica a Cristiano (Ruben Rolando Rigillo) che le accuse nei suoi confronti sono cadute e che presto sarà libero. E anche per Brando (Aron Marzetti) è caduta l’accusa di aver causato l’incendio a Serralunga. Cristiano, felice per la bella notizia, ha però ancora qualcosa da chiarire e chiede di rimanere da solo con Brando.

Matilda (Giusi Cataldo) è in ospedale da Sebastian (Michele D’Anca) che le racconta della lite con Laura: non sa se saprà perdonarla. Non sarà certo Matilda a difenderla, però qualsiasi cosa abbia fatto non era certamente in  malafede. Sebastian si meraviglia di come la ex moglie possa trovare il buono di ogni situazione e del fatto che sia ancora lì al suo fianco. Ma per Matilda lui resta il padre dei suoi figli e ci sono ricordi della loro vita passata insieme che non riuscirà a cancellare mai.

Cristiano chiede a Brando perché non sembri contento che sia stato scagionato: voleva che pagasse la sua parte di colpe in questa storia? No, ma il fratello ha causato una serie di guai proprio quando lui stava cercando di costruire qualcosa di importane e lui e Viola hanno passato l’inferno per colpa sua. Gli ha sempre causato problemi e come gli ha detto prima che partisse, vuole che sparisca dalla sua vita.

Jacopo chiede a Diana e Stella come si siano conosciute: all’università, in Francia, risponde Stella. Dato quello che hanno condiviso, alla ragazza sembra ancora strano che adesso Diana si sia sistemata e stia per diventare madre. Poi il ragazzo propone un brindisi ai sogni.

Serena (Sara Zanier) raggiunge Cecilia nel suo ufficio e le chiede del suo trasferimento. La sorella ancora non ha deciso: sa che per ricostruire il loro rapporto ci vuole del tempo, ma resterà solo se lei lo vuole davvero. Serena si commuove: entrambe hanno fatto degli errori, ma sono state troppo tempo lontane e adesso devono solo pensare a recuperare il tempo perduto.

Laura (Elisabetta Coraini) è in ospedale da Sebastian: sebbene la disprezzi adesso, lei non lo lascerà da solo e passerà la notte lì. Avrà pazienza ed aspetterà ora che ha avuto la cosa a cui più teneva, ovvero il suo risveglio. Ma Sebastian non vuole illuderla: non sa se potranno di nuovo essere felici insieme.

In commissariato Serena incontra Brando: la ragazza è felice per aver risolto i suoi problemi con Cecilia. Brando invece è scettico riguardo al suo rapporto con Cristiano, ma Serena può dirgli solo che quando ha scelto di dare una seconda possibilità alla sorella si è sentita subito meglio.

Sebastian non vuole che Laura diventi la sua infermiera, non vuole essere un peso per lei. Ma Laura gli chiede solo di lasciare che si prenda cura di lui. Anzi lo sprona subito ad alzarsi. Così Sebastian si alza in piedi e muove qualche passo, incoraggiato da Laura. Felice di essere di nuovo in piedi, la bacia con passione.

Diana confessa a Stella e Jacopo di aver passato una bella serata, ma all’uscita della festa incontra Ivan (Pietro Genuardi), rientrato prima da Parigi.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv