Centovetrine: riassunto puntata 1 giugno 2012
giugno 2, 2012
Valerio chiede a Damiano e Cecilia di partire insieme per il Messico per arrestare Cristiano. Tra Matilda ed Ettore aumenta la distanza. Carol è decisa ad andare fino in fondo e scoprire la verità sulla morte di Adriano.

Matilda (Giusi Cataldo) entra in stanza da Sebastian (Michele D’Anca) e Laura (Elisabetta Coraini) è molto delusa che l’uomo non abbia chiesto di lei: ha aspettato per tanto tempo il suo risveglio e lo aveva immaginato diversamente.

Ettore (Roberto Alpi) e Carol (Marianna De Micheli) si chiedono a cosa si riferisca il messaggio di Adriano, ma non sanno darsi una risposta. Ma per l’uomo la cosa importante è che Carol la smetta di fare indagini: è troppo pericoloso. La donna però è decisa ad andare fino in fondo a questa storia: non ha più nulla da perdere.

Cecilia (Linda Collini) riferisce a Damiano (Jgor Barbazza) e Valerio (Sergio Troiano) che la mattina dell’aggressione Cristiano non ha preso il volo per Parigi ed è stato proprio Sebastian a fermarlo in aeroporto. Qualche ora dopo è partito per Città del Messico. Ed è ancora in Messico secondo le ultime notizie che hanno. Valerio chiede ai due poliziotti se se la sentano di partire insieme.

Chiamati dalla madre, Jacopo (Alex Belli) e Viola (Barbara Clara) si precipitano in ospedale: la ragazza vuole sapere dal padre la verità su chi l’abbia aggredito. Ma sebbene Jacopo, Matilda e soprattutto Laura le dicano che non è il momento adatto, la ragazza non andrà via da lì senza sapere la verità.

Damiano e Cecilia parlano a Serena (Sara Zanier): Cristiano è in Messico ed hanno deciso che andrà solo Damiano: la sorella ha rinunciato per non creare tensioni tra loro.

Matilda, a cena con Ettore, si accorge che l’uomo è distratto e ha la testa altrove. In effetti sta pensando a Carol: si è rifiutato di aiutarla, ma non può dirle di più. Ma Matilda non vuole segreti nel loro rapporto.

Serena non è d’accordo con la sorella: apprezza il suo gesto, ma questa indagine è sua e non vuole che rinunci. Lei e Damiano devono andare insieme.

Ettore non può proprio dirle altro, ma Matilda non ci sta, ha già vissuto questa situazione con Sebastian e non vuole che Carol diventi un’ombra tra loro.

Nel frattempo Carol si precipita da Valerio: ci sono nuovi elementi che possono provare che Adriano non è morto in un incidente ma è stato ucciso.

Viola e Jacopo entrano da Sebastian e il padre riesce a parlare con loro: da quanto tempo è in ospedale? Gli risponde Viola: da settimane ormai e Brando è in carcere con l’accusa di averlo aggredito. Ma lui è l’unico che può dire loro la verità.

Per non perdere il filo, leggi i riassunti delle puntate precedenti.

Se questo post ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato su tutte le novità delle migliori serie tv, seguici su twitter: @Tvpuntate e su Facebook: I Love Serie Tv