Centovetrine: riassunto puntata 1 febbraio 2013
febbraio 1, 2013
Jacopo propone e Sebastian di acquistare le azioni del Gruppo Ferri ma Ivan lo scopre e mette in guardia Diana. Viola prende le sue cose e lascia Serralunga. Thomas incontra per caso Daniela...

Damiano (Jgor Barbazza) dice a Serena (Sara Zanier) che non servono a nulla le sue spiegazioni: ha fatto affari con Zanasi, l’ha tradito e non le piace affatto la persona che è diventata. Quindi le chiede di lasciarlo in pace.

Jacopo (Alex Belli) va a trovare Sebastian (Michele D’Anca) nel suo ufficio: il Gruppo Ferri sta attraversando una brutta crisi e loro devono mettere le mani sulle azioni della holding prima che lo faccia qualcun altro. Il padre è incredulo: Jacopo gli sta proponendo una scalata alla holding della moglie.

Viola (Barbara Clara) ringrazia Laura (Elisabetta Coraini) per quello che lei e suo padre hanno fatto per proteggere la sua privacy. Poi la donna si offre di accompagnarla a Serralunga a prendere le sue cose.

Dopa aver saputo che Diana è all’oscuro di tutto, Sebastian chiede a Jacopo un po’ di tempo per riflettere sulla sua proposta.

Thomas (Brando Giorgi) e Margot (Gaia Messerklinger) si incrociano a casa e il padre le dice della visita di Cecilia in carcere da sua madre. I due si ritrovano a parlare del loro passato e Thomas le assicura che vuole dimenticare Daniela, che forse il loro passato lo condiziona ancora, ma non capisce perché Cecilia abbia voluto coinvolgerla.

In carcere, Ettore (Roberto Alpi) osserva Ascanio (Rocco Giusti) mentre riceve di nascosto qualcosa da un altro detenuto.

Brando (Aron Marzetti) si presenta in ufficio da Sebastian per chiedergli scusa: non ha mai smesso di amare Viola, neppure quando ha provato ad andare avanti e rifarsi una vita. Castelli però sa che non sarà facile per lui ottenere il perdono di sua figlia, per quanto si auguri che possano tornare ad essere felici, e gli dice che rispetterà le decisioni di sua figlia, qualunque sia la sua scelta. Ma gli consiglia di non commettere più errori se vuole davvero riconquistarla.

Ivan (Pietro Genuardi) viene a sapere che Jacopo ha spedito via fax dei documenti riservati e pretende dalla segretaria di sapere il numero a cui li ha mandati.

Viola prende le sue cose da Serralunga, lasciando la sua copia delle chiavi.

Intanto Brando e Serena si incrociano a Centovetrine: certo, avrebbero dovuto dire la verità, ma per la ragazza avrebbero anche potuto evitare di rivelare a Damiano e Viola certi particolari della loro relazione.

Ivan e Diana (Daniela Fazzolari) affrontano Jacopo: perché ha spedito dei documenti riservati a Sebastian? I due uomini cominciano a litigare fino a quando Diana chiede a Ivan di lasciarla da sola con suo marito.

Damiano chiede a Viola le chiavi del suo appartamento di cui dovrebbe avere ancora una copia. Quando la ragazza gli chiede perché la tratti freddamente, Damiano le dice che non si è preoccupata per i suoi sentimenti, ha solo pensato ad umiliare Brando e Serena, quando invece ne avrebbe potuto parlare prima con lui.

Thomas accompagna Carol (Marianna De Micheli) in ospedale per una commemorazione in memoria di Adriano e lì incontra Daniela (Monica Ward)…

Ettore si intromette in una discussione tra un detenuto e Ascanio e toglie dalle mani di quest'ultimo un coltello. Proprio in quel momento, una guardia e la direttrice Oriana (Selvaggia Quattrini) entrano in falegnameria...