Centovetrine: riassunto della puntata di lunedì 12 marzo, in onda su Canale 5
marzo 13, 2012
Ivan e Jacopo hanno un duro confronto negli uffici di Centovetrine dopo la scomparsa di Diana, mentre Ettore incolpa se stesso per l’allontanamento della figlia. Cristiano accetta di sfidare a poker Sebastian.

Ivan accusa Jacopo di sapere dove si trovi Diana perché è convinto che la sua fuga faccia parte del loro complotto. Ma Jacopo ribatte che, dato che tutto fa pensare che la ragazza si sia tolta la vita gettandosi dal cavalcavia dopo aver abbandonato l’auto,  la colpa non può che essere di Ivan, pronto a rivelare la vera natura di Diana a Ettore. Le parole del giovane Castelli riescono a toccare Bettini che, scosso dal dolore e dai sensi di colpa, colpisce Jacopo al viso.

Laura incontra Cristiano e gli rinnova l’invito di Sebastian: l’uomo è rimasto molto colpito dal talento del giovane dimostrato al torneo di poker di Centovetrine e vuole sfidarlo ma il giovane Salani è ancora indeciso se accettare o meno la sfida.

Viola e Brando hanno deciso di trascorrere qualche giorno di relax sulla barca. Brando sembra non riuscire a distogliere i pensieri dalle questioni che riguardano il lavoro, ma Viola sa bene come distrarlo.

Ettore, al telefono con la polizia francese, viene raggiunto da Laura, pronta a sostenerlo in questo momento così difficile. Ettore non riesce a darsi pace e incolpa se stesso per la scomparsa della figlia.

In ospedale Adriano trova Emmanuel intento ad allestire nel suo studio il set per il servizio fotografico da pubblicare su Cento con la storia di Angela e Ferdinando. I due uomini però non riescono a nascondere la loro reciproca antipatia e finiscono per discutere del loro rapporto con Carol.

Anche Matilda cerca di confortare Ettore, ma l’uomo è sempre più convinto che Diana si sia tolta la vita e si tormenta per non averla ascoltata durante il loro ultimo incontro.

Nei corridoi dell’ospedale Adriano incontra Angela: la donna è finalmente tornata a sperare per le sorti del marito e manifesta la sua ammirazione e gratitudine nei confronti di Carol Grimani e del dottor Riva.

Matilda raggiunge Jacopo in ufficio e viene a sapere dello scontro che il figlio ha avuto con Ivan.

La puntata si conclude con Cristiano che incontra Sebastian e accetta di sfidarlo a poker.