Centovetrine: anticipazioni puntate dall’11 al 15 febbraio 2013
febbraio 5, 2013
Serena scopre di essere incinta: ecco cosa ci aspetta nelle prossime puntate di Centovetrine, in onda da lunedì 11 a venerdì 15 febbraio, alle 14:10 su Canale 5.

Diana (Daniela Fazzolari), per salvare la holding di cui adesso è Presidente, propone a Sebastian (Michele D'Anca) un accordo: sarà il vicepresidente della Gruppo Ferri, ma non potrà mai scavalcarla.

In carcere, Ettore (Roberto Alpi) viene picchiato dagli uomini di Vinicio Corradi (Mariano Rigillo) e viene portato in ospedale per le ferite riportate. Poi chiede alla direttrice Oriana Daverio (Selvaggia Quattrini) cosa avesse scritto sua figlia Diana in quella lettera che il boss ha confiscato.

Carol (Marianna De Micheli), stanca delle minacce di Yuri (Andrea Bullano), chiede aiuto a Thomas (Brando Giorgi) per mettere fine a questa brutta storia.

Nel frattempo, Margot (Gaia Messerklinger) incontra la madre Daniela (Monica Ward)...

Vinicio chiede ad Ascanio (Rocco Giusti) di indagare sul rapporto che c’è tra Ferri e la direttrice del carcere.

Damiano (Jgor Barbazza) chiede il divorzio a Serena (Sara Zanier). Poco dopo quest’ultima scopre di essere incinta. La notizia getta la ragazza nello sconforto: chi sarà il padre? Brando o Damiano?

Damiano intanto invece si rifugia nell’alcool e, ubriaco, bacia Cecilia (Linda Collini).

Pietro, il figlio di Ettore e Marina Kroeger, arriva a Torino e dice a Diana di essere a conoscenza di quanto è accaduto al padre. Per questo motivo è in città: vuole andare a trovarlo in carcere.

Margot provoca Sebastian per farlo ingelosire.

Brando (Aron Marzetti) e Serena decidono di sciogliere la loro società di Serralunga, ma, durante l’incontro per firmare i documenti, la ragazza ha un malore.

Ettore promette ad Ascanio che non appena il ragazzo sarà fuori dal carcere lo aiuterà a trovare un lavoro a Centovetrine.

Brando contatta Viola (Barbara Clara) per darle appuntamento a Serralunga ma la ragazza è indecisa se presentarsi o meno.

Margot vince il premio Levantesi. Laura (Elisabetta Coraini) capisce che tra lei e Sebastian è successo qualcosa e mette il suo compagno alle strette.

In carcere, Ettore si ribella ai soprusi di Vinicio Corradi con un gesto plateale.