Centovetrine: anticipazioni puntate dal 7 all’11 gennaio 2013
gennaio 2, 2013
Ecco cosa ci aspetta nelle prossime puntate di Centovetrine, in onda da lunedì 7 a venerdì 11 gennaio, alle 14:10 su Canale 5.

Ivan (Pietro Genuardi) racconta a Jacopo (Alex Belli) cosa stava per accadere a Villa Castelli durante il ricevimento per il suo matrimonio con Diana.

Serena (Sara Zanier) confessa a Cecilia (Linda Collini) di aver fatto l’amore con Brando e di provare dei sentimenti per lui.

Maddalena (Annamaria Malipiero) non si arrende ad Ettore (Roberto Alpi) e non perde occasione per manifestrgli tutto il suo odio ma, di nuovo, non riesce ad andare fino in fondo ed ucciderlo. La donna decide dunque di lasciare Torino per sempre, ma c’è ancora un’ultima cosa che deve fare...

Carol (Marianna De Micheli) vuole una confessione da Yuri (Andrea Bullano) e tenta in ogni modo di estorcergliela.

Mauro Zanasi (Renato Raimo), ossessionato da Serena, mette in atto un ricatto ai danni della giovane donna.

Sebastian (Michele D'Anca), rientrato a Torino, riceve una telefonata inaspettata ma bellissima: é Viola (Barbara Clara) che lo chiama per dirgli che lei e Damiano (Jgor Barbazza) sono vivi.

Così, mentre Brando (Aron Marzetti) e Serena hanno un chiarimento circa i sentimenti che provano l’uno per l’altra, arriva Sebastian con una notizia che rimette tutto in discussione: Damiano e Viola non sono morti e stanno per tornare a Torino.

Mentre Carol scopre dove Ettore si nasconde con Maddalena e li raggiunge, Jacopo arriva ai magazzini dove la Grimani tiene Yuri prigioniero.

Margot (Gaia Messerklinger), vedendo il legame di Viola e Sebastian, sente la mancanza di Thomas (Brando Giorgi)...

Ettore annuncia pubblicamente il ritorno dei naufraghi e la rottura del Gruppo Ferri con la Circus Corporation.