Centovetrine: anticipazioni puntate dal 27 al 31 maggio 2013
maggio 21, 2013
Ecco cosa ci aspetta nelle prossime puntate di Centovetrine, in onda da lunedì 27 a venerdì 31 maggio, alle 14:10 su Canale 5.

Agli arresti domiciliari, Jacopo (Alex Belli) non intende patteggiare: è innocente e piuttosto di darla vinta a chi ha voluto incastrarlo preferisce tornare in carcere.

Viola (Barbara Clara) litiga con Brando (Aron Marzetti) a causa del regalo che il marito le ha fatto e, per sfogarsi, decide di uscire da sola. Poi trascorre la notte a casa di Damiano (Jgor Barbazza)...

Jacopo decide di fuggire e darsi alla latitanza.

Sebastian (Michele D'Anca) offre un ruolo a Carol (Marianna De Micheli) all’interno della dirigenza del Gruppo Ferri.

Migliora intanto il rapporto tra Laura (Elisabetta Coraini) e Castelli ma la donna gli confessa di averlo sposato solo per vendicarsi di Margot...

Vinicio (Mariano Rigillo) rivela a Carol di aver tramato contro Oriana e Jacopo e le chiede di stare dalla sua parte. La Grimani però è indecisa: assecondare suo padre o denunciarlo?

La famiglia Castelli è ancora nell’occhio del ciclone dopo la fuga di Jacopo. Margot (Gaia Messerklinger) si mostra solidale con Sebastian e anche Matilda (Giusi Cataldo) torna a Torino per stare vicino alla sua famiglia...

Jacopo nel frattempo contatta Viola che si precipita da lui per offrirgli il suo aiuto.

Convinta da Vinicio, Carol accetta la proposta di Sebastian e rientra nel consiglio di amministrazione del Gruppo Ferri.

Damiano provoca Brando, accusandolo di essere innamorato di Serena.

Margot cerca di estorcere con l'inganno informazioni ad Ascanio (Rocco Giusti) sul rapporto tra Corradi e la Grimani...