Centovetrine: anticipazioni puntate dal 19 al 23 marzo
marzo 19, 2012
Ecco cosa vedremo: Carol è in grave pericolo ma Adriano sarà al suo fianco. Jacopo è deciso a liberare Diana mentre Viola metterà il padre davanti a una scelta.

Nella puntata di venerdì 16 abbiamo lasciato Cristiano che rivela a Viola la trappola in cui Sebastian lo ha attirato. Jacopo invece, estromesso dalla holding, è rimasto il solo a credere che Diana sia stata rapita e a volerla liberare. Di Carol invece nessuna notizia. Ecco come si evolveranno queste situazioni nelle puntate che vanno da lunedì 19 a venerdì 23 marzo.

Viola è ora al corrente che Sebastian e Laura non hanno mai rinunciato a mettere le mani su Serralunga e vuole mandare a monte il loro piano, senza metterne al corrente Brando che al momento si trova ancora a Milano per lavoro. Ma quando tenterà di sottrarre i documenti di cui il padre è entrato in possesso, verrà scoperta e la giovane Castelli metterà Sebastian di fronte ad una scelta: o lei o il documento. E anche Brando affronterà il Cristiano.

Carol è nelle mani di Angela. La donna ha portato la Grimani nel magazzino in cui lavorava il marito e l’ha legata all’esplosivo, impedendole anche solo di muoversi: la Danesi vuole che Adriano proceda con l’operare suo marito o ucciderà Carol. Il dottor Riva accetta e finge di organizzare l‘intervento, ma l’arrivo di Emmanuel, preoccupato per la lunga assenza di Carol, complicherà le cose. Ma Adriano, che non ha mai abbandonato Carol, riuscirà a convincere Angela a liberarla.

Ettore riceve una richiesta di riscatto, ma è convinto che dietro ci sia sempre Jacopo e continua ad indagare. Jacopo però convince Matilda ad aiutarlo a liberare Diana e le chiede di prelevare i soldi necessari a pagare il riscatto dai conti della holding. Intanto Diana scopre di conoscere il suo rapitore.