Centovetrine: anticipazioni puntate dal 14 al 18 gennaio 2013
gennaio 9, 2013
Ecco cosa ci aspetta nelle prossime puntate di Centovetrine, in onda da lunedì 14 a venerdì 18 gennaio, alle 14:10 su Canale 5.

Jacopo (Alex Belli), che si sente in debito con Carol (Marianna De Micheli), decide di coprirla per aver sequestrato Yuri (Andrea Bullano). Nel frattempo, quest’ultimo scopre dove si trova la donna e tra i due c’è un bacio appassionato, prima che le guardie del corpo della Grimani mettano Vettel in fuga.

Dopo aver letto un articolo sul suo naufragio, Damiano (Jgor Barbazza) ha una reazione eccessiva che rivela il suo disagio e la sua fatica a riprendere la vita di sempre a Torino dopo un’esperienza così tragica. Serena (Sara Zanier), per proteggere il marito, è dunque costretta a sottostare al ricatto di Zanasi.

Margot (Gaia Messerklinger) cerca un modo per riappacificarsi con il padre Thomas (Brando Giorgi).

Complice una tempesta, Ettore (Roberto Alpi) e Maddalena (Annamaria Malipiero) restano isolati nel castello. L’uomo ne approfitta per tentare nuovamente di abbattere le difese di Maddalena. Ma quest'ultima, per tenerlo a distanza, gli mostra invece una parte del castello interamente dedicata alla memoria del suo marito defunto. Ettore allora raccoglie ciò che apparteneva a Darko e se ne libera, gettando tutto nel fiume e Maddalena, con un gesto disperato, si butta in acqua per recuperare quegli oggetti.

Damiano riprende il suo posto in polizia.

Ivan (Pietro Genuardi) e Jacopo hanno una discussione sul lavoro: i due non trovano infatti un accordo su come gestire la raccolta di fondi per la Fondazione Ferri.

La moglie di Francesco (Alberto Brosio) arriva a Torino per affrontare Carmen (Emanuela Tittocchia), che ritiene essere la causa della fine del suo matrimonio.

Brando (Aron Marzetti) scopre che Serena è ricattata da Zanasi (Renato Raimo).

Cecilia (Linda Collini), in crisi per il ritorno di Thomas a Torino, confessa a Ivan di avere avuto una relazione con la sua ex guardia del corpo.

Maddalena, convinta da Ettore a lasciarsi il passato alle spalle, si arrende ai suoi sentimenti.

A causa dei troppi impegni di lavoro di Laura (Elisabetta Coraini), Margot e Sebastian (Michele D'Anca) partono per Belgrado da soli ma arrivati a destinazione la ragazza ha una brutta sorpresa: il suo bagaglio è stato smarrito….

Viola (Barbara Clara) ha un confronto intenso con Damiano perché cerchi di reagire e riprendersi in mano la sua vita.