Beautiful: riassunto puntata venerdì 9 novembre 2012
novembre 9, 2012
Brooke scopre che chi sta aiutando Rick con la nuova collezione è Amber. Pam ha una richiesta che Nick non può rifiutare, se vuole che continui a lavorare per lui e Jackie.

Ridge (Ronn Moss) discute con Brooke (Katherine Kelly Lang) di Rick: il ragazzo ha ammesso che qualcuno ha fatto quei disegni per lui e crede che ci sia Amber dietro a questa storia.

Nel frattempo Amber (Adrienne Frantz), entusiasta che Eric abbia apprezzato i suoi modelli, non vede l’ora di tornare alla ribalta. Ma lei e Rick (Jacob Young) vengono interrotti da Pam (Alley Mills): c’è Tiffany Cohen, la modella e presentatrice di That‘s make a deal, alla Forrester per una campagna pubblicitaria.

Jackie (Lesley-Anne Down) rivela a Nick (Jack Wagner) il suo timore che Pam non li aiuterà ancora per molto: ha capito che tra lui e Donna c’è qualcosa e ha paura di essere solo stata usata. E se decidesse di non rubare più modelli per loro?

Ridge è infastidito dal fatto che Rick voglia raggirarlo, ma Brooke non crede che suo figlio voglia davvero tornare ad avere a che fare con Amber dopo tutto quello che la ragazza gli fatto passare.

Donna (Jennifer Gareis) va a trovare Brooke e le racconta di tutte le cose strane che le stanno accadendo. In passato era Pam a farle questi scherzetti, ma perché era gelosa di Eric. Ora che frequenta Nick, che motivo avrebbe?

Pam intanto è alla Jackie M e Nick ne approfitta per chiederle scusa: non voleva che lo vedesse baciare un’altra. Ma c’è una cosa, gli dice Pam, che lui può fare per rimediare: accompagnarla a That's make a deal, la sua trasmissione preferita. Se vuole che continui ad aiutare lui e sua madre, deve fare questo per lei: saranno mascherati e nessuno potrà riconoscerli.

Rimasta da sola, Brooke ascolta da dietro la porta dell’ufficio di Rick le parole di Amber: Ridge aveva ragione! Ha dimenticato quello cha ha fatto a lui e a sua sorella? Ma il figlio la prega perché non dica niente a Ridge: sarà lui a farlo al momento giusto.