Beautiful: riassunto puntata venerdì 3 maggio 2013
maggio 3, 2013
Katie scopre la relazione tra Karen e Danielle ma la cognata le chiede di non dire nulla a Bill. Quest'ultimo si libera di Deacon. Liam e Hope si apprestano a trascorrere la loro prima notte di nozze...

Liam e Hope tornano nella loro camera da marito e moglie.

Sul jet della Spencer, Bill dice a Deacon che lui non è mai stato un padre per Hope e che adesso lei fa parte della sua famiglia.

A Los Angeles intanto, Danielle attende ancora una risposta da Bill dopo il colloquio di lavoro. Karen la rassicura sul fatto che andrà tutto bene per loro ma, mentre le due donne si scambiano un bacio, ecco che arriva Katie

Dopo un iniziale momento di imbarazzo, Katie si dice sollevata: finalmente può trattarle come una vera coppia… Danielle però le fa notare che Bill invece non ha capito niente, anzi pensava perfino che gli facesse il filo. Katie dice loro che parlerà con Bill ma Karen le chiede di non farlo e di non fare altre domande: non sono abituate a parlarne in famiglia, a parte con Caroline ovviamente, ma non si fida di suo fratello.

Hope si accorge che l’i-pad è rotto e Liam le confessa di averlo tirato quando credeva che lo avesse lasciato.

Karen e Danielle spiegano a Katie il motivo per cui non vogliono che Bill sappia il loro segreto: già il loro padre voleva diseredarla ed è stato un incubo crescere con lui. Ha dovuto fingere per anni.

Bill consegna a Deacon un assegno e gli dice di non conoscere la destinazione dove sono diretti: non vuole sapere dove andrà. Ma lo lascerà andare. Lui però deve giurare di non rivelare mai nulla di questa storia.

Katie è convinta che Bill accetterebbe la relazione di Karen e le chiede di lasciare che parli a suo marito. Ma la cognata le dice che toccherà a lei farlo.

Liam e Hope trascorrono la loro prima notte di nozze…