Beautiful: riassunto puntata mercoledì 29 maggio 2013
maggio 29, 2013
Mentre Dayzee e Marcus diventano marito e moglie, Anthony scopre la verità sull'incidente dal tenente Becker...

Caroline riesce a convincere Becker e Charlie a non interrompere la cerimonia. I due poliziotti vanno via promettendo di tornare più tardi.

La cerimonia intanto prosegue e tocca a Donna leggere la prima lettura. Commossa, la madre ringrazia Marcus per averla cercata e dà il benvenuto in famiglia a Dayzee. Poi tocca a Stephanie e Justin.

Tornato in ospedale invece, il tenente Becker chiede ai medici il permesso di poter parlare con Anthony: l’uomo non ricorda nulla dell’incidente, ma è convinto che sia stato Marcus a salvarlo e a chiamare i soccorsi. Tocca al tenente dirgli la verità su come siano andati i fatti in realtà...

Dayzee e Marcus intanto si scambiano le loro promesse e le fedi davanti al sacerdote e ai loro amici e parenti e diventano così marito e moglie.

Caroline chiede a Thomas cosa sia successo e perché la polizia volesse parlare con Marcus ed il ragazzo le dice la verità: Marcus potrebbe essere nei guai... Nel frattempo Dayzee si chiede che fine abbia fatto Anthony…

Thomas, in qualità di testimone, tiene il suo discorso e fa un brindisi in onore degli sposi. Poi si avvicina a Marcus e gli chiede di concentrarsi su Dayzee e non pensare a nulla stasera: andrà lui a parlare con Becker e anche a trovare Anthony.

Quest’ultimo intanto non riesce a credere che Marcus abbia potuto fare una cosa del genere senza annullare la cerimonia e vuole che paghi con la prigione per quello che gli ha fatto…