Beautiful: riassunto puntata lunedì 1 luglio 2013
luglio 1, 2013
Mentre Brooke affronta Steffy, Liam chiede a Hope di dargli un'altra possibilità...

Steffy ribadisce a Hope che tra lei e Liam non è successo nulla.

Il ragazzo intanto si presenta a casa Forrester in cerca di Hope ma Brooke gli dice che è da Steffy. Liam le dice di essere pentito ma di non aver tradito Hope e di voler rimediare. La donna gli consiglia allora di andare a parlare con sua figlia e fare di tutto perché gli creda.

Alla Forrester, Rick dice a Thomas di aver parlato ma inutilmente a Liam. Othello lo chiama per avvertirlo che è in città e invitarlo ad uscire ma Rick rimanda.

Mentre Brooke si presenta in ufficio da Steffy per accusarla di aver voluto umiliare ancora una volta sua figlia rendendo ridicolo Liam, quest’ultimo raggiunge Hope alla Forrester e le chiede di parlare.

Rick chiede a Thomas di stare vicino Hope: in fondo fino a poco tempo fa erano molto vicini e, anche se loro due non saranno mai amici, deve ammettere che poteva essere lui l’uomo giusto per sua sorella.

Dopo aver raccontato a Hope come ha trascorso la serata, Liam le chiede di ricominciare ma la ragazza gli dice di essere stanca: quando la smetteranno di sentirsi in questo modo?

Steffy spiega a Brooke che ha solo portato Liam a ballare e che insieme si sono divertiti, cosa che non accade mai quando sta con Hope: il loro rapporto è distruttivo e solo lei sembra pensare il contrario…

Dopo il discorso di Rick, Thomas ripensa alla proposta di matrimonio che aveva fatto a Hope quando erano in vacanza a Cabo.

Liam dice a Hope di amarla e di voler ricominciare da lì, dimenticando tutto il resto...