Beautiful: riassunto puntata giovedì 31 gennaio 2013
gennaio 31, 2013
Brooke, decisa ad allontanare Amber dall'azienda e dalla vita di Rick, offre un lavoro a Caroline: questo e molto altro nella puntata di oggi, giovedì 31 gennaio, di Beautiful. Ecco un breve riassunto!

Alla Forrester, Brooke (Katherine Kelly Lang) e Ridge (Ronn Moss) danno il benvenuto a Caroline (Linsey Godfrey) e le propongono un contratto. Karen (Joanna Johnson) però non riesce a capire tutta questa fretta: sua figlia non ha praticamente nessuna esperienza lavorativa e non può fare a meno di pensare che ci sia un secondo fine dietro questa proposta...

Amber (Adrienne Frantz) si lamenta con Rick (Jacob Young) delle macchinazioni di Brooke: non si sarebbe mai aspettata di essere rimpiazzata in questo modo. Ma il ragazzo la tranquillizza: ha anche lui voce in capitolo e non permetterà che venga licenziata.

Thomas (Adam Gregory) raggiunge Marcus (Texas Battle) nella palestra della Forrester e gli confessa di aver puntato gli occhi sulla stilista appena arrivata...

Brooke spiega a Caroline quale sarebbe il suo compito: affiancare suo figlio affinché realizzi il suo concept. Proprio in quel momento arriva Rick, che però spiega a Karen e a sua figlia come stanno in realtà le cose: Brooke vuole cacciare Amber Moore, la sua attuale collaboratrice, e per questo motivo ha chiamato i rinforzi. Ma lui e Amber lavorano bene insieme e non vede motivo per cui le cose debbano cambiare.

Brooke però è irremovibile: non ha intenzione di perdonare a Amber quello che ha fatto a lui e alla loro famiglia. Poi propone di dare una festa in onore di Caroline in modo che possa conoscere l’intera famiglia e Ridge suggerisce di usare la casa di Eric e Stephanie: sua zia era molto legata a quel luogo. La ragazza è entusiasta dell’idea, soprattutto perchè avrà l'occasione di sentir parlare della zia che non ha conosciuto.

Ridge racconta a Caroline e a sua madre dei trascorsi di Amber e Rick e Karen non può che appoggiare pienamente il comportamento di Brooke.

Quest’ultima intanto segue il figlio fin nel suo ufficio, sperando di convincerlo a darle ascolto ma Amber, nascosta, non ci sta ad ascoltare ancora cattiverie nei suoi confronti ed esce allo scoperto: le questioni personali non devono influenzare il loro lavoro! Rick però pensa che debba seguire il consiglio della madre e conoscere Caroline. Amber, sempre più arrabbiata, chiede a Rick di lasciarla solo con Brooke.

Thomas sa che ci deve essee un motivo per cui Caroline è a Los Angeles e non tarda a capirlo, ma è convinto che Rick non manderà via Amber e sarà dunque lui a lavorare con lei.

Amber chiede a Brooke un’altra chance per rimediare agli errori del passato, aiutando Rick ad avere successo, ma la donna non crede alla storia del cambiamento e di certo non le permetterà di fare ancora del male alla sua famiglia.

Dopo aver conosciuto Caroline, Ridge viene investito dai ricordi e, rimasto da solo, ripensa al momento in cui, tanti anni fa, chiese a Caroline di sposarlo.