Beautiful: riassunto puntata del 23 marzo 2012
marzo 24, 2012
Mentre Oliver porta Hope a Big Bear, Amber partorisce ma Karl non fa in tempo a comunicarle i risultati del test di paternità. Brooke chiede a Taylor di tentare dove lei ha fallito.

Karl ha avuto un contrattempo con il test in laboratorio ed è lì per dirlo ad Amber ma la ragazza è disperata: se il bambino nasce e il padre non è quello giusto lei e il tecnico rischiano la galera per truffa.

Nel frattempo Liam dai corridoi dell’ospedale chiama Bill e gli chiede di raggiungerlo: ci siamo, sta per diventare nonno.

Oliver ha portato Hope allo chalet di Big Bear ma la ragazza pensa a Liam e all’arrivo del bambino e di come questo cambierà le loro vite per sempre.

Taylor accetta l’invito di Brooke e va a trovarla a casa ma non è sicura che sia la scelta giusta. Ma la sua rivale di sempre le chiede solo cinque minuti del suo tempo perché ha una cosa importante da dirle.

Intanto Bill, Katie e Justin raggiungono Liam in ospedale.

Taylor è colpita dalla scelta di vita di Brooke, ovvero quella di dedicarsi agli altri, ma non può fare a meno di chiedersi quali siano le sue motivazioni reali e cerca di farle capire che questo non cambierà la sua opinione di lei, né quelle di Ridge e Stephanie. Ma Brooke non ha un secondo fine né si aspetta il perdono del marito: non ricorda nulla di quello che è successo sull’isola, come potrebbe difendersi? E se è successo davvero qualcosa tra lei e Thomas, non riesce a capire come: ama troppo Ridge ed ha rispetto per il loro legame. Ma adesso crede che non ci sia più nulla da fare per il suo matrimonio e ha chiamato Taylor proprio per parlarle di questo.

Hope, parlando con Oliver, rivela che vorrebbe stare accanto a Liam in questo momento così importante, ma non ce la fa. Per Oliver tutto quello che le sta accadendo è ingiusto: da adesso in poi Amber sarà una costante nelle loro vite, ma se il futuro di Liam da adesso in poi è legato al suo, quello di Hope non deve esserlo per forza, lei può ancora scegliere. Ma arriva la telefonata di Liam e Hope si allontana per parlargli.

Brooke dice a Taylor che sono molto simili: sono infatti accomunate dallo stesso destino, quello di amare solamente Ridge, e tutti i loro tentativi di stare con uomini diversi sono falliti. Ma adesso Ridge merita di più, merita una donna accanto che lo ami veramente, e che sappia renderlo felice. E Taylor è l’unica donna che lo ami quanto lo ama lei.  Brooke le sta chiedendo di stare di nuovo con lui e di amarlo. E per questo motivo le da il suo anello, come memoria di tutto quello che lei aveva e ha perso e che le servirà per ricordarle di essere felice.

Hope rientra in casa e ringrazia Oliver per averla portata via da Los Angeles. Ma il ragazzo ha per lei una sorpresa: un anello e una proposta di matrimonio che lascia la ragazza senza parole.

Intanto in ospedale i risultati del test di paternità sono finalmente pronti e Karl si precipita da Amber, ma è troppo tardi: il bambino sta per nascere.