Beautiful: riassunto puntata del 19 marzo 2012
marzo 20, 2012
Brooke lascia la Forrester dopo aver parlato con Ridge e Stephanie. Intanto Marcus va a trovare Amber.

Brooke parla con Stephanie del suo progetto di fondare una comunità per ex tossicodipendenti e chiede alla donna di aiutarla: dedicare la sua vita ad altri, come ha fatto lei, potrebbe essere un primo passo per diventare una donna migliore e per recuperare la loro amicizia. Ma Stephanie non è del tutto convinta che Brooke possa cambiare.

Eric, Ridge e Taylor discutono nell’ufficio di Eric di questa scelta. Per Taylor non cambierà nulla: Thomas sta soffrendo ed è solo colpa di Brooke. Ridge è perplesso, Eric invece apprezza le sue intenzioni e il suo voler fare un passo nei confronti di Stephanie.

Amber riceve la visita di Marcus. Rientrato da Parigi, il ragazzo le racconta della sua esperienza in Europa. Marcus è convinto che Liam sarà un papà fantastico, anche se adesso è ancora innamorato di Hope, ma è un bravo ragazzo e non abbandonerebbe mai madre e figlio. Le dice anche che sapere che il bambino fosse di Liam lo ha fatto sentire sollevato: per un attimo aveva pensato che potesse essere suo. Ma queste parole fanno riflettere Amber: e se non fosse poi così impossibile che il padre sia proprio Marcus?

Nello studio di Eric arriva Stephanie, mentre Ridge va a parlare con Brooke. Stephanie, al contrario di Taylor, non pensa che questo sia l’ennesimo trucco della donna anzi dà la colpa a se stessa per quello che è successo, perché non ha fermato in tempo la Taboo Line.

Ridge è colpito dalla scelta dell’ormai ex moglie, ma vuole essere sicuro che non si tratti di una scelta emotiva. Ma per Brooke, che sa di aver distrutto la sua famiglia, la sola cosa che può fare adesso è tentare di cambiare, per rendere orgogliosi lui, i loro figli, Stephanie e se stessa. Ridge non sa se sua madre potrà mai perdonarla, ma il tempo, l’amore e quello che sta facendo saranno di grande aiuto. Brooke si sente in colpa per quello che ha fatto a Thomas, anche se non ricorda nulla, ma il ragazzo saprà superare questo momento con l’aiuto e l’amore dei suoi genitori. Ridge e Brooke si dicono addio ma lui le dice che continuerà sempre ad amarla.

Brooke ribadisce a Stephanie che non accetterà un no da lei, poi lascia per sempre la Forrester.