Beautiful: riassunto puntata 8 febbraio 2013
febbraio 8, 2013
Rick e Thomas si contendono l'attenzione di Caroline e la ragazza, per uscire da questa situazione imbarazzante, invita Hope...

Ridge (Ronn Moss) e Brooke (Katherine Kelly Lang) arrivano in ufficio proprio mentre Rick (Jacob Young) esce per raggiungere Caroline (Linsey Godfrey) in piscina a casa di Stephanie.

Hope (Kimberly Matula) intanto si presenta in studio dalla dottoressa Barton per dirle che adesso è tutto sotto controllo, ringraziarla per averla aiutata e scusarsi per il comportamento dell’ultima volta.

Caroline confida a Stephanie (Susan Flannery) che è stato molto importante per lei ascoltare Ridge parlare di sua zia.

Thomas (Adam Gregory) intanto viene a sapere del padre che adesso Caroline vive da Stephanie, nella dependance. Poi gli chiede cosa abbia deciso in merito alla sua proposta di lavorare con lei. Ridge gli dice che lo stile di Caroline è molto più simile al suo che a quello di Rick, ma il ragazzo crede che Brooke non sarà d’accordo su una loro eventuale collaborazione…

Rick raggiunge Caroline in piscina e le parla delle bellezze di Los Angeles per convincerla a restare.

Mentre Hope è ancora nello studio dalla Barton, ecco che arriva anche Brooke, per raccontare alla dottoressa dei progressi della figlia. Ed è così, Hope sente di stare bene e di saper affrontare e gestire lo stress molto meglio, ma non fa nessun accenno alle pillole. La dottoressa le chiede di fissare però un’altra seduta.

Anche Thomas arriva a casa di Stephanie ma trova Rick e la situazione si fa imbarazzante. Caroline decide allora di invitare Hope.

Ridge e Stephanie concordano sul fatto che Caroline sarebbe perfetta per Thomas.

Nel frattempo Thomas e Rick continuano a contendersi l’attenzione di Caroline quando arriva Hope: un po’ di relax in piscina era proprio quello di cui aveva bisogno. I due ragazzi notano però che c’è qualcosa di strano in lei…

Brooke intanto chiede alla Barton se abbia dato altre pillole ad Hope, ma la dottoressa nega: solo due, alla loro prima seduta.

Nel frattempo, nello spogliatoio della piscina, Hope, nervosa, fruga nella borsa e prende in mano le pillole…