Beautiful: riassunto puntata 4 dicembre 2012
dicembre 4, 2012
Durante una conferenza stampa, Hope annuncia il suo matrimonio con Liam. Non sa però che Steffy non ha firmato i documenti dell'annullamento, nè, come dirà a Brooke, ha intenzione di farlo.

Steffy (Jacqueline McInnes Wood) ribadisce a Liam (Scott Clifton) che non firmerà i documenti per l’annullamento. Gli concederà il divorzio così avranno il tempo per riflettere sul loro futuro.

Hope (Kimberly Matula) nel frattempo è impegnata con i preparativi per la conferenza stampa: se Rick (Jacob Young) e Brooke (Katherine Kelly Lang) sono felice per lei, Ridge (Ronn Moss) si chiede invece se non fosse stato meglio prendersi un altro po’ di tempo prima di annunciare al mondo il suo ritorno con Liam.

Taylor (Hunter Tylo) raggiunge Steffy e la figlia le dice che non concederà a Liam l’annullamento.

Liam raggiunge Hope appena in tempo prima dell’inizio della conferenza stampa ma non riesce a dirle di Steffy. Sotto i riflettori, Hope annuncia alla stampa che lei e Liam sono di nuovo una coppia: vuole ringraziare tutti coloro che le hanno dimostrato affetto e solidarietà e poi annuncia che si sposeranno domani.

Brooke si accorge che Liam è nervoso e scopre così che Steffy non ha voluto firmare i documenti dell’annullamento. Infuriata decide di affrontarla: non interferirà e rovinerà ancora la felicità di sua figlia.

Nell'ufficio di Steffy, Brooke le dice di lasciar andare Liam e lasciare che costruisca il suo futuro con Hope. Ma la ragazza non ha nessuna intenzione di rinnegare il suo matrimonio. Gli concederà il divorzio, ma l'annullamento no: non farà finta che il suo matrimonio è stato un inganno e un errore, sarebbe troppo umiliante. E non lascerà che nessuno, Brooke o Hope che sia, decida per lei.